L’associazione Cava-Costa d’Amalfi riconferma Walter Di Munzio come presidente. Riconfermate tutte le altre cariche

0

Cava de’ Tirreni. L’associazione giornalisti Cava- Costa d’Amalfi
“Lucio Barone” nei giorni scorsi, come da Statuto, ha tenuto l’
Assemblea elettiva degli associati. Sono stati riconfermati come
consiglieri Imma Della Corte, Magrina Di Mauro, Paolo De Leo e Nino
Maiorino, new entry Antonio Di Giovanni, Maurizio Di Salvio e Adriano
Mongiello. Il consiglio direttivo, a cui si sono affiancati i membri di
diritto Antonio De Caro, Walter Di Munzio, Franco Romanelli Vito Pinto
e Franco Bruno Vitolo, il 16 gennaio scorso ha proceduto all’elezione
del presidente. All’unanimità nel filone della continuità è stato
rieletto Walter Di Munzio, con l’invito a riconfermare la precedente
squadra che bene ha lavorato nel biennio scorso. Invito che Di Munzio
ha accolto, avendo sempre sottolineato che tutte le iniziative e le
attività associative sono state opera di un gruppo affiatato di lavoro.
Accanto al Presidente di nuovo la Vicepresidente Imma Della Corte, il
segretario Magrina Di Mauro, il tesoriere Franco Romanelli e il
portavoce Franco Bruno Vitolo.

 

Cava de' Tirreni. L’associazione giornalisti Cava- Costa d’Amalfi
“Lucio Barone” nei giorni scorsi, come da Statuto, ha tenuto l’
Assemblea elettiva degli associati. Sono stati riconfermati come
consiglieri Imma Della Corte, Magrina Di Mauro, Paolo De Leo e Nino
Maiorino, new entry Antonio Di Giovanni, Maurizio Di Salvio e Adriano
Mongiello. Il consiglio direttivo, a cui si sono affiancati i membri di
diritto Antonio De Caro, Walter Di Munzio, Franco Romanelli Vito Pinto
e Franco Bruno Vitolo, il 16 gennaio scorso ha proceduto all’elezione
del presidente. All’unanimità nel filone della continuità è stato
rieletto Walter Di Munzio, con l’invito a riconfermare la precedente
squadra che bene ha lavorato nel biennio scorso. Invito che Di Munzio
ha accolto, avendo sempre sottolineato che tutte le iniziative e le
attività associative sono state opera di un gruppo affiatato di lavoro.
Accanto al Presidente di nuovo la Vicepresidente Imma Della Corte, il
segretario Magrina Di Mauro, il tesoriere Franco Romanelli e il
portavoce Franco Bruno Vitolo.