Bossi: andare presto a elezioni. Siamo in una palude

0

Casini ai suoi: rischio voto a settembre

 

ALASSIO (Savona) –  “Ora lo sapete che cosa succederà vero? Il Pd cercherà a tutti i costi di varare un governo tecnico, ma la verità è che loro hanno paura del voto. E anche Fini ha paura di andare al voto. Invece dobbiamo andare presto alle elezioni perché siamo in una palude e dobbiamo uscirne al più presto”. L’ha detto il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, ad Alassio per assistere alla selezione regionale di Miss Padania. “Andiamo al voto allora e vedrete che cosa deciderà il popolo – ha aggiunto Bossi – Ci sono due persone che prenderanno i voti: quelli sono Bossi e Berlusconi. Lo ha detto Cota stamattina sulla Stampa e ha ragione”.”Fini? Se io fossi stato al posto di Berlusconi l’avrei buttato fuori subito. Ma se ti scarica, uno che cosa deve fare?”. L’ha detto Umberto Bossi che ad Alassio ha partecipato alla selezione di Miss Padania per la Liguria. “Se andremo alle elezioni naturalmente saremo alleati con Berlusconi che è una persona perbene. Perché mai dovremmo sparargli alla schiena?”. Così Umberto Bossi intervenuto ad Alassio alla selezione regionale di miss Padania. “Comunque se andassimo a elezioni – ha proseguito Bossi – sicuramente la Lega vincerebbe. Ma il Pd ha una paura folle di andare al voto e questo è il risultato. Siamo fermi al palo, ci troviamo in una situazione difficile e a noi della Lega Nord questa situazione non va più bene. Andiamo al voto, torniamo presto alle urne e vedremo chi è il più forte”. (Ansa)

                                             inserito da Vincenzo Ronca