Ravello Festival aspettando l´alba

0

 Ravello costiera amalfitana Giornata speciale “Aspettando l’alba…”: cinque eventi in programma martedì 10 agosto al Ravello Festival, prima del Concerto all’alba delle ore 4.30.

 
Alle ore 11, presso l’Auditorium di Villa Rufolo, conferenza stampa per la presentazione del protocollo d’intesa tra il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, la Hp (Hewlett Packard), e la Fondazione Ravello, e presentazione del Progetto Arcus che prevede lavori di restauro e valorizzazione di Villa Rufolo, finanziato dal Ministero per i Beni Culturali, per un importo complessivo di 3 milioni.
 
Alle ore 18, in Villa Rufolo, il presidente della Fondazione Ravello, Domenico De Masi, insieme con i direttori del festival, incontrerà il pubblico per tracciare un bilancio delle attività dal 2003 al 2010, e per discutere le prospettive future del Ravello Festival.
 
Alle ore 21.45, sempre in Villa Rufolo, le Prove aperte del Concerto all’alba, occasione unica per conoscere da vicino come lavora un’orchestra.
 
Alle ore 24, in Villa Rufolo, si terrà la proiezione del documentario “Tocar y luchar – La favolosa esperienza musicale in Venezuela”, film sull’opera dell’economista e musicista José Antonio Abreu, ideatore del progetto “El Sistema” con il quale sono state create più di 100 orchestre giovanili nel paese sudamericano, con risultati di crescita sociale e culturale per migliaia di giovani a rischio.
 
Alle ore 1.30, in Villa Rufolo, Francesco Nastro si esibisce in “Night piano jazz”. Il concerto con standard e musiche jazz durerà 60 minuti, con ingresso libero fio ad esaurimento posti.
 
Alle ore 4.30, l’esclusivo evento del Ravello Festival in scena da oltre trenta anni: il Concerto all’alba, con protagonisti la Savaria Symphony Orchestra, diretta da Aurelio Canonici, e Anna Tifu, violino solista. Il programma ruota quest’anno intorno ai nomi di Wagner, Mozart, Rossini e Musorgskij, e all’immancabile esecuzione del “Mattino” di Grieg non appena il sole avrà salutato Ravello dalle montagne della Costiera Amalfitana.
 

Martedì 10 agosto
Villa Rufolo, ore 18
Incontro con il pubblico
“Le Prospettive del Ravello Festival”
Ingresso libero
 
Martedì 10 agosto
Belvedere di Villa Rufolo
ore 21.45
Musica Sinfonica
Prove aperte del Concerto all’Alba
Savaria Symphony Orchestra
Direttore: Aurelio Canonici
Musiche di Mozart, Rossini, Wagner, Musorgskij-Ravel
Posto unico €15
 
Martedì 10 agosto
Villa Rufolo, ore 24.00
Proiezione del documentario
Tocar y luchar – La favolosa esperienza musicale in Venezuela
Ingresso libero
 
Mercoledì 11 agosto
Villa Rufolo, ore 1.30
Night Piano Jazz
Francesco Nastro, pianoforte
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
 
NOTTE DI SAN LORENZO
Mercoledì 11 agosto
Belvedere di Villa Rufolo
ore 4.30
Musica Sinfonica
CONCERTO ALL’ALBA
Savaria Symphony Orchestra
Direttore: Aurelio Canonici
Violinista: Anna Tifu
Richard Wagner, Lohengrin, preludio atto I; Traume per violino e orchestra (dai Wesendonck Lieder)
Henryk Wieniawski, Légende op.17, per violino e orchestra
Pablo de Sarasate, Fantasia sull’opera Carmen op.25, per violino e orchestra
Wolfgang Amadeus Mozart, Le nozze di Figaro, ouverture
Gioachino Rossini, Semiramide, ouverture
Modest Musorgskij, Quadri di una esposizione (orchestrazione di Maurice Ravel)
Tribuna €65 – Giardini €50

Lascia una risposta