Vico Equense Gennaro Cinque “La Giunta non si tocca” . I dissidenti? Non esistono

0

Vico Equense Il sindaco Gennaro Cinque blinda la giunta e va avanti per la sua strada anche contro le pressioni della maggioranza consiliare. I risultati ottenuti dell’esecutivo, secondo il primo cittadino, non richiedono stravolgimenti. Sullo sfondo, comunque, ci sono le prossime elezioni regionali: nei partiti di centrodestra che sorreggono l’amministrazione sono molti quelli che spingono per una candidatura di Gennaro Cinque alle prossime elezioni regionali. Ma il sindaco, almeno per il momento, non vuole sentire parlare di elezioni.

I dissidenti sono un’invenzione dei giornali. Nessuno, infatti, si sognerebbe di mettere in discussione la figura di Gennaro Cinque. Basta seguire la vita politica cittadina, per accorgersi che non ci sono mai delle prese di posizione esplicite, da parte dei consiglieri comunali di maggioranza. – scrive Vico Equense online – Non ci sono delle dichiarazioni ufficiali, dei documenti politici o altro. La cosa mi fa sorridere, quindi, quando leggo su Metropolis di oggi che il Sindaco chiude la porta in faccia ai dissidenti. Ci sono probabilmente consiglieri che sono stanchi, di far finta di essere ciò che non sono, ma hanno scelto il silenzio. Non ci voleva un opinionista rodato nel campo della politica dei palazzi per capire che il Sindaco Gennaro Cinque non avrebbe mai cambiato la sua squadra di tecnici. Gennaro Cinque ha trovato un equilibrio e una Giunta politica porterebbe più problemi di quanti dovrebbe risolverne. Non ci sarà nessun rimpasto, così come non c’è nessun dissidente… Sullo sfondo, comunque, ci sono le prossime elezioni regionali: nei partiti di centrodestra che sorreggono l’amministrazione sono molti quelli che spingono per una candidatura di Gennaro Cinque. Ma il sindaco, almeno per il momento, non vuole sentire parlare di elezioni.

Vico Equense Il sindaco Gennaro Cinque blinda la giunta e va avanti per la sua strada anche contro le pressioni della maggioranza consiliare. I risultati ottenuti dell’esecutivo, secondo il primo cittadino, non richiedono stravolgimenti. Sullo sfondo, comunque, ci sono le prossime elezioni regionali: nei partiti di centrodestra che sorreggono l’amministrazione sono molti quelli che spingono per una candidatura di Gennaro Cinque alle prossime elezioni regionali. Ma il sindaco, almeno per il momento, non vuole sentire parlare di elezioni.

I dissidenti sono un'invenzione dei giornali. Nessuno, infatti, si sognerebbe di mettere in discussione la figura di Gennaro Cinque. Basta seguire la vita politica cittadina, per accorgersi che non ci sono mai delle prese di posizione esplicite, da parte dei consiglieri comunali di maggioranza. – scrive Vico Equense online – Non ci sono delle dichiarazioni ufficiali, dei documenti politici o altro. La cosa mi fa sorridere, quindi, quando leggo su Metropolis di oggi che il Sindaco chiude la porta in faccia ai dissidenti. Ci sono probabilmente consiglieri che sono stanchi, di far finta di essere ciò che non sono, ma hanno scelto il silenzio. Non ci voleva un opinionista rodato nel campo della politica dei palazzi per capire che il Sindaco Gennaro Cinque non avrebbe mai cambiato la sua squadra di tecnici. Gennaro Cinque ha trovato un equilibrio e una Giunta politica porterebbe più problemi di quanti dovrebbe risolverne. Non ci sarà nessun rimpasto, così come non c'è nessun dissidente… Sullo sfondo, comunque, ci sono le prossime elezioni regionali: nei partiti di centrodestra che sorreggono l’amministrazione sono molti quelli che spingono per una candidatura di Gennaro Cinque. Ma il sindaco, almeno per il momento, non vuole sentire parlare di elezioni.

Lascia una risposta