Furore. Terremoto politico, Ferraioli revoca l’assessore Giovanni Milo. Decapitato il successore

0

Furore, Costiera amalfitana. Terremoto politico nel paese “dipinto”. Raffaele Ferraioli revoca l’assessore Giovanni Milo, già vicensindaco nella scorsa legislatura e dato come probabile futuro candidato sindaco nel paese che si incunea fra Amalfi e Agerola. Nuovo assessore Dino Di Gennaro, fedelissimo di Ferraioli. La revoca è stata improvvisa ed inaspettata da parte dell’interessato.

Furore, Costiera amalfitana. Terremoto politico nel paese "dipinto". Raffaele Ferraioli revoca l'assessore Giovanni Milo, già vicensindaco nella scorsa legislatura e dato come probabile futuro candidato sindaco nel paese che si incunea fra Amalfi e Agerola. Nuovo assessore Dino Di Gennaro, fedelissimo di Ferraioli. La revoca è stata improvvisa ed inaspettata da parte dell'interessato.

Lascia una risposta