Basket under 17 : La Pallacanestro Costiera inizia bene l’anno nuovo.

0

Quinta vittoria consecutiva per i ragazzi di Pinto che iniziano bene l’anno nuovo vincendo a Sarno per 71 a 40. Coach Pinto intervistato via telefono ci commenta il risultato: ” Inizia bene il 2015 con la quinta vittoria consecutiva vincendo a Sarno contro una squadra modesta. Ci siamo allenati benissimo durante la pausa Natalizia e forse questo è stato un passo in più per il successo acquisito. Molto più in forma fisicamente ma anche dal punto di vista tecnico. La gara non è stata mai messa in discussione giocando molto bene in difesa ma la nostra arma micidiale è stato il contropiede. Tutti stanno migliorando come gioco collettivo e stiamo diventando una vera squadra. Questa vittoria ci regala un altro passo in avanti in classifica e un po’ alla volta ci stiamo avvicinando ai vertici. Sono contento di come la squadra si è allenata durante le festività. Non è facile avere ragazzi soprattutto a questi livelli presenti a tutti agli allenamenti. Tutti volevano allenarsi anche il 31 Dicembre pomeriggio e causa la neve non abbiamo potuto allenarci. Continuiamo il nostro cammino senza guardare la classifica e affrontare chiunque con entusiasmo e voglia di fare bene. Nel frattempo ci stiamo preparando anche per il torneo internazionale in Portogallo dove incontreremo squadre molto forti e per i ragazzi sarà una bellissima esperienza”. Prossima gara Mercoledì 14 Gennaio contro Eboli alla tensostruttura di Minori con inizio alle ore 21.00Quinta vittoria consecutiva per i ragazzi di Pinto che iniziano bene l’anno nuovo vincendo a Sarno per 71 a 40. Coach Pinto intervistato via telefono ci commenta il risultato: ” Inizia bene il 2015 con la quinta vittoria consecutiva vincendo a Sarno contro una squadra modesta. Ci siamo allenati benissimo durante la pausa Natalizia e forse questo è stato un passo in più per il successo acquisito. Molto più in forma fisicamente ma anche dal punto di vista tecnico. La gara non è stata mai messa in discussione giocando molto bene in difesa ma la nostra arma micidiale è stato il contropiede. Tutti stanno migliorando come gioco collettivo e stiamo diventando una vera squadra. Questa vittoria ci regala un altro passo in avanti in classifica e un po’ alla volta ci stiamo avvicinando ai vertici. Sono contento di come la squadra si è allenata durante le festività. Non è facile avere ragazzi soprattutto a questi livelli presenti a tutti agli allenamenti. Tutti volevano allenarsi anche il 31 Dicembre pomeriggio e causa la neve non abbiamo potuto allenarci. Continuiamo il nostro cammino senza guardare la classifica e affrontare chiunque con entusiasmo e voglia di fare bene. Nel frattempo ci stiamo preparando anche per il torneo internazionale in Portogallo dove incontreremo squadre molto forti e per i ragazzi sarà una bellissima esperienza”. Prossima gara Mercoledì 14 Gennaio contro Eboli alla tensostruttura di Minori con inizio alle ore 21.00