SALERNO , AVVOCATI SCELGONO ANCORA AMERICO MONTERA

0

Gli avvocati scelgono ancora Montera Due liste per un solo candidato presidente, Americo Montera, che anche queste elezioni confermeranno alla guida del Consiglio dell’Ordine degli avvocati salernitani. Con lui saranno eletti tutti i ventuno candidati del suo gruppo, che sarebbero potuti entrare in una lista unica ma che lo stesso Montera ha voluto distribuire in due formazioni. Una strategia pensata con l’obiettivo di garantirsi comunque la maggioranza, anche in caso di altri concorrenti e anche se la Anf dovesse vincere il ricorso presentato al Tar Lazio contro il nuovo regolamento ministeriale, che ha cambiato le modalità di elezione dei Consigli dell’Ordine e che secondo l’Associazione nazionale forense non salvaguarda le minoranze. L’udienza al Tribunale amministrativo è fissata al 18 gennaio, quando a Salerno le operazioni di voto saranno già completate da 24 ore, ma se i conti sono esatti un’eventuale sospensiva dell’efficacia del regolamento non dovrebbe inficiare le elezioni del Consiglio salernitano. Tra le novità introdotte dalla normativa ci sono le cosiddette quote rose, con la riserva di almeno un terzo di candidature al genere “meno rappresentato”. «Non saremmo stati tenuti, perché le nostre liste hanno meno di ventuno caselle ciascuna – dichiara Montera – ma abbiamo voluto comunque presentarci con sette donne». Il presidente, che resterà in carica fino al 2018, sottolinea poi la compattezza del Foro salernitano: «L’avvocatura è unita, matura, seria e coraggiosa. Mi fa piacere che si riconosca ancora una volta nella mia figura e sono certo che l’intero gruppo ricambierà la fiducia dei colleghi. Ci aspettano impegni importanti, ad esempio sugli spazi giudiziari e la telematica». Nella lista “Americo Montera” sono candidati, oltre allo stesso presidente, gli avvocati Adele Apicella, Paola Fiorillo, Roberto Malinconico, Fabio Moliterno, Gaetano Paolino (segretario uscente), Giuseppe Taiani, Laura Toriello (tesoriere uscente), Federica Torre, Pasquale Visconti. Sotti la sigla “Insieme per Montera” ci sono invece Federico Acocella, Agostino Allegro, Vito Carabotta, Enzo Cestaro, Renata Pepe, Tito Rizzo, Beniamino Spirito ed Enrico Tortolani. L’inizio delle votazioni è fissato per il 14 gennaio. Il seggio resterà aperto per quattro giorni, fino alle 12.30 del 17 gennaio. (c.d.m.)

Gli avvocati scelgono ancora Montera Due liste per un solo candidato presidente, Americo Montera, che anche queste elezioni confermeranno alla guida del Consiglio dell’Ordine degli avvocati salernitani. Con lui saranno eletti tutti i ventuno candidati del suo gruppo, che sarebbero potuti entrare in una lista unica ma che lo stesso Montera ha voluto distribuire in due formazioni. Una strategia pensata con l’obiettivo di garantirsi comunque la maggioranza, anche in caso di altri concorrenti e anche se la Anf dovesse vincere il ricorso presentato al Tar Lazio contro il nuovo regolamento ministeriale, che ha cambiato le modalità di elezione dei Consigli dell’Ordine e che secondo l’Associazione nazionale forense non salvaguarda le minoranze. L’udienza al Tribunale amministrativo è fissata al 18 gennaio, quando a Salerno le operazioni di voto saranno già completate da 24 ore, ma se i conti sono esatti un’eventuale sospensiva dell’efficacia del regolamento non dovrebbe inficiare le elezioni del Consiglio salernitano. Tra le novità introdotte dalla normativa ci sono le cosiddette quote rose, con la riserva di almeno un terzo di candidature al genere “meno rappresentato”. «Non saremmo stati tenuti, perché le nostre liste hanno meno di ventuno caselle ciascuna – dichiara Montera – ma abbiamo voluto comunque presentarci con sette donne». Il presidente, che resterà in carica fino al 2018, sottolinea poi la compattezza del Foro salernitano: «L’avvocatura è unita, matura, seria e coraggiosa. Mi fa piacere che si riconosca ancora una volta nella mia figura e sono certo che l’intero gruppo ricambierà la fiducia dei colleghi. Ci aspettano impegni importanti, ad esempio sugli spazi giudiziari e la telematica». Nella lista “Americo Montera” sono candidati, oltre allo stesso presidente, gli avvocati Adele Apicella, Paola Fiorillo, Roberto Malinconico, Fabio Moliterno, Gaetano Paolino (segretario uscente), Giuseppe Taiani, Laura Toriello (tesoriere uscente), Federica Torre, Pasquale Visconti. Sotti la sigla “Insieme per Montera” ci sono invece Federico Acocella, Agostino Allegro, Vito Carabotta, Enzo Cestaro, Renata Pepe, Tito Rizzo, Beniamino Spirito ed Enrico Tortolani. L’inizio delle votazioni è fissato per il 14 gennaio. Il seggio resterà aperto per quattro giorni, fino alle 12.30 del 17 gennaio. (c.d.m.)

Lascia una risposta