Auto con tre amici si schianta in tangenziale, muore un 23enne sul colpo

0

VIGONZA – Primo tragico incidente dell’anno nella notte a Vigonza nel Padovano. Tre amici – a bordo di una Lancia Y guidata da una ventenne – sono finiti fuori strada in via Del Commercio, al termine della tangenziale nord di Padova. La vittima è un 23enne e si chiamava Alberto Ruffato, viveva a Borgoricco. Si trovava seduto davanti nel posto del passeggero sulla utilitaria guidata dall’amica, una ragazza ventenne di Cadoneghe.

Sul sedile posteriore sedeva il terzo amico, 21 anni di Vigonza. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polstrada di Piove di Sacco, la conducente ha perso il controllo del mezzo, ha provato a frenare per una decina di metri, poi ha preso in pieno una cuspide della tangenziale. Il guardrail ha sfondato la parte dell’auto dove si trovava Alberto Ruffato che è morto sul colpo. Feriti, ma fuori pericolo di vita i due amici. L’auto è stata posta sotto sequestro, i rilievi si sono protratti fino alle 4.IL MATTINO.ITVIGONZA – Primo tragico incidente dell’anno nella notte a Vigonza nel Padovano. Tre amici – a bordo di una Lancia Y guidata da una ventenne – sono finiti fuori strada in via Del Commercio, al termine della tangenziale nord di Padova. La vittima è un 23enne e si chiamava Alberto Ruffato, viveva a Borgoricco. Si trovava seduto davanti nel posto del passeggero sulla utilitaria guidata dall’amica, una ragazza ventenne di Cadoneghe.

Sul sedile posteriore sedeva il terzo amico, 21 anni di Vigonza. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polstrada di Piove di Sacco, la conducente ha perso il controllo del mezzo, ha provato a frenare per una decina di metri, poi ha preso in pieno una cuspide della tangenziale. Il guardrail ha sfondato la parte dell’auto dove si trovava Alberto Ruffato che è morto sul colpo. Feriti, ma fuori pericolo di vita i due amici. L’auto è stata posta sotto sequestro, i rilievi si sono protratti fino alle 4.IL MATTINO.IT