Ravello città dei bambini, ancora eventi per i più piccoli

0

Ravello, Costiera amalfitana . Ancora eventi per i più piccoli che fanno davvero de La Città della Musica anche la Città dei bambini, bellissime iniziative . Domani, 30 dicembre, alle ore 17, presso la cappella di Villa Rufolo, prenderà il via l’iniziativa promossa in collaborazione con la Fondazione Ravello dal titolo “Musica e gioco”: laboratori di musica e integrazione condotti dal musicista ravellese Pasquala Mirra, compositore, vibrafonista tra i più attivi del panorama jazz italiano e internazionale e del maestro percussionista Danilo Mineo, riservati ai bambini dai 6 ai 10 anni della scuola elementare di Ravello e Scala. Altre date, dal 2 al 5 gennaio, dalle ore 9 alle 12 e il 6 gennaio, ma presso l’Auditorium Oscar Niemeyer, alle ore 12.

Ancora, il 5 gennaio, alle ore 17, in piazza San Cosma, si terrà la sesta edizione di “Aspettando la Befana”, una festa per i bambini, con dolci e sorprese, spettacoli di magia, di giocolieri, baby dance e animazione, con l’arrivo finale dell’attesa Befana. L’evento è organizzato in collaborazione con i comitati parrocchiali e dell’associazione Ravello Borghi in festa.

Il 6 gennaio, alle ore 11 e trenta, tutti in piazza Duomo, per vedere la Befana che gioca a tombola con i bambini (l’evento è riservato agli alunni delle scuole di Ravello) mentre, l’11 gennaio esibizione a chiusura delle feste della banda di Capodanno composta da tanti bambini e ragazzi, anticipata quindi, per permettere la più ampia partecipazione di bambini e ragazzi, al 10 gennaio gennaio l’escursione a San Nicola, promossa in collaborazione con gruppo Celendra, Asd Costiera Monti Lattari e Forum dei Giovani di Ravello.

Grande successo, intanto, ha raccolto l’iniziativa di solidarietà dal titolo Porta un regalo a Babbo Natale, a cura del Forum dei Giovani di Ravello e dei volontari del Progetto Famiglia. Il 24 dicembre scorso, infatti, i bambini di Ravello hanno portato in piazza tanti giocattoli, destinati a piccoli meno fortunati. I doni saranno distribuiti il 3 gennaio prossimo, nel corso della Festa delle famiglie, nella sede di Poggiomarino dell’associazione Progetto Famiglia Vita.

Ravello, Costiera amalfitana . Ancora eventi per i più piccoli che fanno davvero de La Città della Musica anche la Città dei bambini, bellissime iniziative . Domani, 30 dicembre, alle ore 17, presso la cappella di Villa Rufolo, prenderà il via l'iniziativa promossa in collaborazione con la Fondazione Ravello dal titolo "Musica e gioco": laboratori di musica e integrazione condotti dal musicista ravellese Pasquala Mirra, compositore, vibrafonista tra i più attivi del panorama jazz italiano e internazionale e del maestro percussionista Danilo Mineo, riservati ai bambini dai 6 ai 10 anni della scuola elementare di Ravello e Scala. Altre date, dal 2 al 5 gennaio, dalle ore 9 alle 12 e il 6 gennaio, ma presso l'Auditorium Oscar Niemeyer, alle ore 12.

Ancora, il 5 gennaio, alle ore 17, in piazza San Cosma, si terrà la sesta edizione di "Aspettando la Befana", una festa per i bambini, con dolci e sorprese, spettacoli di magia, di giocolieri, baby dance e animazione, con l'arrivo finale dell'attesa Befana. L'evento è organizzato in collaborazione con i comitati parrocchiali e dell'associazione Ravello Borghi in festa.

Il 6 gennaio, alle ore 11 e trenta, tutti in piazza Duomo, per vedere la Befana che gioca a tombola con i bambini (l'evento è riservato agli alunni delle scuole di Ravello) mentre, l'11 gennaio esibizione a chiusura delle feste della banda di Capodanno composta da tanti bambini e ragazzi, anticipata quindi, per permettere la più ampia partecipazione di bambini e ragazzi, al 10 gennaio gennaio l'escursione a San Nicola, promossa in collaborazione con gruppo Celendra, Asd Costiera Monti Lattari e Forum dei Giovani di Ravello.

Grande successo, intanto, ha raccolto l'iniziativa di solidarietà dal titolo Porta un regalo a Babbo Natale, a cura del Forum dei Giovani di Ravello e dei volontari del Progetto Famiglia. Il 24 dicembre scorso, infatti, i bambini di Ravello hanno portato in piazza tanti giocattoli, destinati a piccoli meno fortunati. I doni saranno distribuiti il 3 gennaio prossimo, nel corso della Festa delle famiglie, nella sede di Poggiomarino dell'associazione Progetto Famiglia Vita.

Lascia una risposta