Sant’Agnello campo dei Pini a gennaio riprendono i lavori

0

Sant’Agnello, Penisola sorrentina.  A gennaio parte l’opera di restyling, ammodernamento e messa in sicurezza del campo sportivo polivalente. Un milione di euro reperti tra fondi europei e risorse messe in campo dall’amministrazione cittadina. Un’opera che deve segnare il rilancio per le attività sportive sul territorio comunale. Un evento atteso da tempo dal movimento sportivo santanellese. Il Comune di Sant’Agnello vanta, infatti, un’intensa attività sportiva giovanile. Il progetto ha come obiettivo quello di aumentare la fruibilità dell’impianto e di incrementare la qualità delle infrastrutture. La struttura nelle condizioni attuali è obsoleta ed inadeguata . In dettaglio l’intervento prevede di dotare l’attuale campo di calcio, al momento in terra, di un terreno di gioco in erba sintetica di ultima generazione Inoltre è prevista la realizzazione di impianto di drenaggio a scorrimento verticale. Altra importante realizzazione è l’installazione di pannelli solari integrati insieme ad un impianto fotovoltaico. “ Il nostro obiettivo – ha detto il sindaco di S. Agnello Piergiorgio Sagristani – nell’immediato è di far partire questi lavori e concluderli prima dell’inizio della prossima stagione agonistica. In questo modo potremo consentire alle squadre locali di iniziare la prossima stagione sportiva con un impianto all’avanguardia e soprattutto utilizzabile da chiunque senza dover preoccuparsi delle condizioni atmosferiche che possano trasformare l’area di gioco in un mare di fango. Si tratta dell’ennesimo impegno previsto nel nostro programma elettorale e mantenuto dalla mia amministrazione comunale. Un impegno a cui tengo particolarmente perché è rivolto al mondo dei giovani cui va la mia particolare attenzione come amministratore pubblico e come genitore. Colgo l’occasione per ringraziare il consigliere delegato ai lavori pubblici Franco De Angelis e Attilio Massa delegato allo sport ed alle politiche giovanili. Il prossimo intervento riguarda la tensostruttura. Un impianto che necessita di essere adeguato”.

Sant'Agnello, Penisola sorrentina.  A gennaio parte l’opera di restyling, ammodernamento e messa in sicurezza del campo sportivo polivalente. Un milione di euro reperti tra fondi europei e risorse messe in campo dall’amministrazione cittadina. Un’opera che deve segnare il rilancio per le attività sportive sul territorio comunale. Un evento atteso da tempo dal movimento sportivo santanellese. Il Comune di Sant'Agnello vanta, infatti, un'intensa attività sportiva giovanile. Il progetto ha come obiettivo quello di aumentare la fruibilità dell'impianto e di incrementare la qualità delle infrastrutture. La struttura nelle condizioni attuali è obsoleta ed inadeguata . In dettaglio l’intervento prevede di dotare l'attuale campo di calcio, al momento in terra, di un terreno di gioco in erba sintetica di ultima generazione Inoltre è prevista la realizzazione di impianto di drenaggio a scorrimento verticale. Altra importante realizzazione è l’installazione di pannelli solari integrati insieme ad un impianto fotovoltaico. “ Il nostro obiettivo – ha detto il sindaco di S. Agnello Piergiorgio Sagristani – nell’immediato è di far partire questi lavori e concluderli prima dell'inizio della prossima stagione agonistica. In questo modo potremo consentire alle squadre locali di iniziare la prossima stagione sportiva con un impianto all'avanguardia e soprattutto utilizzabile da chiunque senza dover preoccuparsi delle condizioni atmosferiche che possano trasformare l’area di gioco in un mare di fango. Si tratta dell’ennesimo impegno previsto nel nostro programma elettorale e mantenuto dalla mia amministrazione comunale. Un impegno a cui tengo particolarmente perché è rivolto al mondo dei giovani cui va la mia particolare attenzione come amministratore pubblico e come genitore. Colgo l’occasione per ringraziare il consigliere delegato ai lavori pubblici Franco De Angelis e Attilio Massa delegato allo sport ed alle politiche giovanili. Il prossimo intervento riguarda la tensostruttura. Un impianto che necessita di essere adeguato”.