Romolo Ercolino da storico ad ambasciatore di Essad Bay e Positano che anche la Georgia vuol conoscere – VIDEO

0

Romolo Ercolino, dopo l’Azerbajan la Giorgia. Il professor Ercolino, da storico del territorio e oltre, è diventato, grazie alla sua conoscenza e all’approfondimento sullo scrittore Essad Bay, anche un vero e proprio ambasciatore di Positano e della Costa d’Amalfi. Continuano i suoi convegni ed impegni culturali. Dopo Pisa, dove studiosi della Georgia sono interessati alla figura di Essad Bay, scrittore considerato il Dante dell’Azerbajan, il professore dovrebbe andare anche nell’ex Unione Sovietica per ulteriori studi e scoperte di uno scrittore, morto e sepolto nella nostra cittadina, che viene conteso a livello internazionale. L’interesse della Georgia per il grande scrittore è stato manifestato lo scorso 20 novembre in un importante convegno a Pisa, “Dal Mar Nero all’Arno. Georgia e Italia unite dall’arte nei luoghi storici di Pisa”, svoltosi presso l’Sms Biblio alle Piagge e preceduto il 13 da  un omaggio ai poeti georgiani Galaktion Tabidze e Akaki Tsereteli, interpretati dalle voci recitanti di Ira Sofromadze e Carlo Emilio Michelassi, rispettivamente in lingua originale e in traduzione italiana. Con la mostra fotografica La Georgia: un ponte con l’Asia tra passato e futuro, introdotta da Claudio Cerrai e con la partecipazione di Tamar Robakidze: voce ed Ettore Dreucci: pianoforte. Poi giovedì 20 novembre, sempre presso l’Sms Biblio di Pisa con “Una storia moderna” si è tenuta la conferenza sul romanzo Ali e Nino di Kurban Said, con la partecipazione del dottor Romolo Ercolino, di Aldo Baiocchi in veste di moderatore e la voce recitante di Andrea Tamburini.

Romolo Ercolino, dopo l'Azerbajan la Giorgia. Il professor Ercolino, da storico del territorio e oltre, è diventato, grazie alla sua conoscenza e all'approfondimento sullo scrittore Essad Bay, anche un vero e proprio ambasciatore di Positano e della Costa d'Amalfi. Continuano i suoi convegni ed impegni culturali. Dopo Pisa, dove studiosi della Georgia sono interessati alla figura di Essad Bay, scrittore considerato il Dante dell'Azerbajan, il professore dovrebbe andare anche nell'ex Unione Sovietica per ulteriori studi e scoperte di uno scrittore, morto e sepolto nella nostra cittadina, che viene conteso a livello internazionale. L'interesse della Georgia per il grande scrittore è stato manifestato lo scorso 20 novembre in un importante convegno a Pisa, "Dal Mar Nero all'Arno. Georgia e Italia unite dall'arte nei luoghi storici di Pisa", svoltosi presso l'Sms Biblio alle Piagge e preceduto il 13 da  un omaggio ai poeti georgiani Galaktion Tabidze e Akaki Tsereteli, interpretati dalle voci recitanti di Ira Sofromadze e Carlo Emilio Michelassi, rispettivamente in lingua originale e in traduzione italiana. Con la mostra fotografica La Georgia: un ponte con l'Asia tra passato e futuro, introdotta da Claudio Cerrai e con la partecipazione di Tamar Robakidze: voce ed Ettore Dreucci: pianoforte. Poi giovedì 20 novembre, sempre presso l'Sms Biblio di Pisa con "Una storia moderna" si è tenuta la conferenza sul romanzo Ali e Nino di Kurban Said, con la partecipazione del dottor Romolo Ercolino, di Aldo Baiocchi in veste di moderatore e la voce recitante di Andrea Tamburini.