Napoli. Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli. Programma e visita dell’Associazione Napoletana Beni Culturali.

0

Articolo di Maurizio Vitiello – L’Associazione Napoletana Beni Culturali presenta il programma alla Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli.

Domenica 21 dicembre 2014, alle ore 10,30, nella monumentale Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli, l’Associazione Napoletana Beni Culturali, giunta al suo ventottesimo anno di attività, presenta il programma per il nuovo anno sociale che la vede, ancora una volta, impegnata nella divulgazione e valorizzazione del nostro patrimonio artistico.
La manifestazione si apre con la visita guidata curata dalla prof. Gabriella Guida e prosegue con un intervento musicale de I Vandalia diretti dal M°. Lucio Maria Lo Gatto, per concludersi con un un brindisi  augurale.
La manifestazione, a ingresso libero e gratuito, rappresenta l’occasione per conoscere un gioiello del patrimonio partenopeo recentemente recuperato ed eccezionalmente aperto per l’associazione di domenica mattina, grazie ai volontari di Legambiente Campania.
L’associazione, nata nel 1987, porta avanti un’ininterrotta attività di studio, visite guidate, conferenze, percorsi che integra con viaggi culturali in Italia e all’estero, al fine di diffondere la cultura storico-artistica e la difesa del patrimonio. 
Da non perdere.

Maurizio Vitiello

 

Info:
3358236123
ass.benicult@virgilio.it
www.associazionenapoletanabeniculturali.it
 

 

Articolo di Maurizio Vitiello – L’Associazione Napoletana Beni Culturali presenta il programma alla Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli.

Domenica 21 dicembre 2014, alle ore 10,30, nella monumentale Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli, l’Associazione Napoletana Beni Culturali, giunta al suo ventottesimo anno di attività, presenta il programma per il nuovo anno sociale che la vede, ancora una volta, impegnata nella divulgazione e valorizzazione del nostro patrimonio artistico.
La manifestazione si apre con la visita guidata curata dalla prof. Gabriella Guida e prosegue con un intervento musicale de I Vandalia diretti dal M°. Lucio Maria Lo Gatto, per concludersi con un un brindisi  augurale.
La manifestazione, a ingresso libero e gratuito, rappresenta l’occasione per conoscere un gioiello del patrimonio partenopeo recentemente recuperato ed eccezionalmente aperto per l’associazione di domenica mattina, grazie ai volontari di Legambiente Campania.
L’associazione, nata nel 1987, porta avanti un’ininterrotta attività di studio, visite guidate, conferenze, percorsi che integra con viaggi culturali in Italia e all’estero, al fine di diffondere la cultura storico-artistica e la difesa del patrimonio. 
Da non perdere.

Maurizio Vitiello

 

Info:
3358236123
ass.benicult@virgilio.it
www.associazionenapoletanabeniculturali.it