Sant’Agnello “Gemelli” scuola modello oggi Babbo Natale col sindaco. La preside Pagano “Successo anche ai Colli” VIDEO

0

Sant’Agnello il “Gemelli” scuola modello oggi Babbo Natale col sindaco. La preside (dirigente scolastica, ndr) dottoressa Maria Pagano , sentita da Positanonews, parla dell’istruzione verticale dell’istituto comprensvio e del “Successo anche ai Colli” . Questa mattina il sindaco Piergiorgio Sagristani con l’assessore Giuseppe Gargiulo ed il consigliere Attilio Massa hanno portato Babbo Natale fra i ragazzi delle Medie. Scuole ritenute fra le migliori della penisola sorrentina, già dalle primarie si comincia con l’inglese, alle elementari addirittura due lingue “Siamo soddisfatti del lavoro fatto che è di squadra – dice la Preside Pagano -, noi partiamo dai ragazzi, ci chiediamo cosa dobbiamo far di loro per dargli il meglio possibile, un’educazione di tipo verticale, la scuola, anche grazie all’aiuto dell’amministrazione, sta facendo bellissime cose.. quello che  in questo momento ci riempie di maggior soddisfazione ora è anche il successo ai Colli che rischiava di chiudere, abbiamo ben 28 iscrizioni e forse aumenteranno..” 

Sant'Agnello il "Gemelli" scuola modello oggi Babbo Natale col sindaco. La preside (dirigente scolastica, ndr) dottoressa Maria Pagano , sentita da Positanonews, parla dell'istruzione verticale dell'istituto comprensvio e del "Successo anche ai Colli" . Questa mattina il sindaco Piergiorgio Sagristani con l'assessore Giuseppe Gargiulo ed il consigliere Attilio Massa hanno portato Babbo Natale fra i ragazzi delle Medie. Scuole ritenute fra le migliori della penisola sorrentina, già dalle primarie si comincia con l'inglese, alle elementari addirittura due lingue "Siamo soddisfatti del lavoro fatto che è di squadra – dice la Preside Pagano -, noi partiamo dai ragazzi, ci chiediamo cosa dobbiamo far di loro per dargli il meglio possibile, un'educazione di tipo verticale, la scuola, anche grazie all'aiuto dell'amministrazione, sta facendo bellissime cose.. quello che  in questo momento ci riempie di maggior soddisfazione ora è anche il successo ai Colli che rischiava di chiudere, abbiamo ben 28 iscrizioni e forse aumenteranno.." 

Lascia una risposta