Tito smorza le ambizioni di Ruggiero e Gargiulo, nessun sindaco della Penisola Sorrentina sarà candidato col PD

0

Tito smorza le ambizioni di Ruggiero e Gargiulo, nessun sindaco della Penisola Sorrentina sarà candidato col PD. Peppe Tito, da sempre nel Partito Democratico, da un freno ai possibili candidati per il PD in Regione Campania, “mattatore” alla presentazione all’Hotel Michelangelo di Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno, per il quale ha esplicitamente dato indicazioni per il voto, mentre era presente in aula anche il sindaco di Piano Giovanni Ruggiero, mentre era assente il sindaco di Massa Lubrense Leone Gargiulo, ma sopratutto il primo sembrava muoversi nel senso di una sua candidatura, dopo un incontro anche al Casale Russo ai Colli, avvenuto nella stessa sera, Tito ha detto lapidariamente a Positanonews che “nessuno” sarà candidato per il PD della Penisola.

Tito smorza le ambizioni di Ruggiero e Gargiulo, nessun sindaco della Penisola Sorrentina sarà candidato col PD. Peppe Tito, da sempre nel Partito Democratico, da un freno ai possibili candidati per il PD in Regione Campania, "mattatore" alla presentazione all'Hotel Michelangelo di Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno, per il quale ha esplicitamente dato indicazioni per il voto, mentre era presente in aula anche il sindaco di Piano Giovanni Ruggiero, mentre era assente il sindaco di Massa Lubrense Leone Gargiulo, ma sopratutto il primo sembrava muoversi nel senso di una sua candidatura, dopo un incontro anche al Casale Russo ai Colli, avvenuto nella stessa sera, Tito ha detto lapidariamente a Positanonews che "nessuno" sarà candidato per il PD della Penisola.

Lascia una risposta