“Trionfo di sapori mediterranei delle terre del Cervaro e del Miscano, un progetto per il futuro delle aree interne”

0

A conclusione dell’omonimo progetto, i comuni aderenti si incontrano per tracciare un bilancio dell’iniziativa.

Il Castello Guevara di Savignano Irpino ospiterà l’Incontro-Dibattito dal titolo “Trionfo di sapori mediterranei delle terre del Cervaro e del Miscano, un progetto per il futuro delle aree interne”, il cui scopo è tracciare un bilancio e delineare le linee future dell’omonimo progetto recentemente conclusosi. L’evento si terrà venerdì 12 dicembre, a partire dalle ore 17,30, nello storico edificio simbolo del Comune di Savignano Irpino, capofila del progetto. Il progetto “Trionfo di sapori mediterranei delle terre del Cervaro e del Miscano”, finanziato nell’ambito del PSR Campania 2007/2013 – Interventi cofinanziati dal FEASR, Piano di Sviluppo Locale del GAL IRPINIA – MISURA 313 “Incentivazione di attività turistiche”, ha visto la partecipazione di sei comuni delle valli del Cervaro e del Miscano: Savignano Irpino (comune capofila), Casalbore, Greci, Montaguto, Montecalvo Irpino e Zungoli. Il progetto è nato per valorizzare i prodotti tipici locali naturalmente legati allo stile di vita tipico della Dieta Mediterranea, che affonda le sue radici non solo nelle aree costiere, ma anche in quelle interne. Pane, salumi, formaggi, pasta, olio, pomodorini sono solo alcuni dei prodotti presenti nelle valli del Cervaro e del Miscano facenti parte del menù tipico della Dieta Mediterranea, la cui conoscenza è stata promossa attraverso laboratori didattici che mirano a favorire l’approccio del turista verso sapori antichi in grado di evocare uno stile di vita a misura d’uomo. Prodotti agroalimentari tradizionali, riconosciuti dal MIPAF e sapientemente elaborati dai custodi della genuina tradizione irpina, sono stati i protagonisti di degustazioni guidate svoltesi nell’ambito di storiche manifestazioni locali che hanno mostrato il bello e il buono di un angolo della regione Campania. Il progetto “Trionfo di sapori mediterranei” ha promosso, anche, la conoscenza della ricchezza naturalistica e culturale delle due valli, non solo attraverso l’organizzazione di eventi, ma grazie alla realizzazione di diverse azioni, tra cui: un’apposita segnaletica per ipovedenti, materiali promozionali, un’audioguida, un portale web dedicato all’intera area oggetto del progetto e un gioco da tavola per bambini pensato per rendere facile e divertente la scoperta dei sapori tipici. In virtù dei positivi risultati raggiunti con il progetto, sia in termini di partecipazione agli eventi, sia in termini di risonanza mediatica ottenuta e di incremento della conoscenza delle aree, l’Amministrazione Comunale di Savignano Irpino, insieme agli altri comuni partecipanti, ha scelto di organizzare questo speciale Incontro-Dibattito in cui incontrare i rappresentanti dei comuni limitrofi, le istituzioni, le associazioni locali e i cittadini al fine di ampliare l’iniziativa e stabilire le basi per un consolidamento della stessa. Ai saluti di Fabio della Marra Scarpone, Sindaco di Savignano Irpino, seguiranno gli interventi di: Raffaele Fabiano, Sindaco di Casalbore; Alfonso Tartaglia, Dirigente UOD Servizio Territoriale Provinciale Avellino; Domenico Gambacorta, Presidente Provincia Avellino; Giovanni Maria Chieffo, Presidente GAL Irpinia; Carmine Famiglietti, Presidente Comunità Montana dell’Ufita; Michele Barbato, Direttore dell’esecuzione e di Giuseppe Ottaiano, Sema sas. Saranno presenti i sindaci dei comuni aderenti al progetto: Donatella Martino, Sindaco di Greci; Vincenzo Germano Iovino, Sindaco di Montaguto; Mirko Iorillo, Sindaco di Montecalvo Irpino; Paolo Caruso, Sindaco di Zungoli. Modera
Annibale Discepolo, Giornalista de Il Mattino di Avellino. Al termine dell’incontro sarà offerto un rinfresco ai partecipanti.A conclusione dell’omonimo progetto, i comuni aderenti si incontrano per tracciare un bilancio dell’iniziativa.

Il Castello Guevara di Savignano Irpino ospiterà l’Incontro-Dibattito dal titolo “Trionfo di sapori mediterranei delle terre del Cervaro e del Miscano, un progetto per il futuro delle aree interne”, il cui scopo è tracciare un bilancio e delineare le linee future dell’omonimo progetto recentemente conclusosi. L’evento si terrà venerdì 12 dicembre, a partire dalle ore 17,30, nello storico edificio simbolo del Comune di Savignano Irpino, capofila del progetto. Il progetto “Trionfo di sapori mediterranei delle terre del Cervaro e del Miscano”, finanziato nell’ambito del PSR Campania 2007/2013 – Interventi cofinanziati dal FEASR, Piano di Sviluppo Locale del GAL IRPINIA – MISURA 313 “Incentivazione di attività turistiche”, ha visto la partecipazione di sei comuni delle valli del Cervaro e del Miscano: Savignano Irpino (comune capofila), Casalbore, Greci, Montaguto, Montecalvo Irpino e Zungoli. Il progetto è nato per valorizzare i prodotti tipici locali naturalmente legati allo stile di vita tipico della Dieta Mediterranea, che affonda le sue radici non solo nelle aree costiere, ma anche in quelle interne. Pane, salumi, formaggi, pasta, olio, pomodorini sono solo alcuni dei prodotti presenti nelle valli del Cervaro e del Miscano facenti parte del menù tipico della Dieta Mediterranea, la cui conoscenza è stata promossa attraverso laboratori didattici che mirano a favorire l’approccio del turista verso sapori antichi in grado di evocare uno stile di vita a misura d’uomo. Prodotti agroalimentari tradizionali, riconosciuti dal MIPAF e sapientemente elaborati dai custodi della genuina tradizione irpina, sono stati i protagonisti di degustazioni guidate svoltesi nell’ambito di storiche manifestazioni locali che hanno mostrato il bello e il buono di un angolo della regione Campania. Il progetto “Trionfo di sapori mediterranei” ha promosso, anche, la conoscenza della ricchezza naturalistica e culturale delle due valli, non solo attraverso l’organizzazione di eventi, ma grazie alla realizzazione di diverse azioni, tra cui: un’apposita segnaletica per ipovedenti, materiali promozionali, un’audioguida, un portale web dedicato all’intera area oggetto del progetto e un gioco da tavola per bambini pensato per rendere facile e divertente la scoperta dei sapori tipici. In virtù dei positivi risultati raggiunti con il progetto, sia in termini di partecipazione agli eventi, sia in termini di risonanza mediatica ottenuta e di incremento della conoscenza delle aree, l’Amministrazione Comunale di Savignano Irpino, insieme agli altri comuni partecipanti, ha scelto di organizzare questo speciale Incontro-Dibattito in cui incontrare i rappresentanti dei comuni limitrofi, le istituzioni, le associazioni locali e i cittadini al fine di ampliare l’iniziativa e stabilire le basi per un consolidamento della stessa. Ai saluti di Fabio della Marra Scarpone, Sindaco di Savignano Irpino, seguiranno gli interventi di: Raffaele Fabiano, Sindaco di Casalbore; Alfonso Tartaglia, Dirigente UOD Servizio Territoriale Provinciale Avellino; Domenico Gambacorta, Presidente Provincia Avellino; Giovanni Maria Chieffo, Presidente GAL Irpinia; Carmine Famiglietti, Presidente Comunità Montana dell’Ufita; Michele Barbato, Direttore dell’esecuzione e di Giuseppe Ottaiano, Sema sas. Saranno presenti i sindaci dei comuni aderenti al progetto: Donatella Martino, Sindaco di Greci; Vincenzo Germano Iovino, Sindaco di Montaguto; Mirko Iorillo, Sindaco di Montecalvo Irpino; Paolo Caruso, Sindaco di Zungoli. Modera
Annibale Discepolo, Giornalista de Il Mattino di Avellino. Al termine dell’incontro sarà offerto un rinfresco ai partecipanti.