Europa League, domani Napoli-Slovan Bratislava. Pochissimi biglietti venduti. Arbitra il macedone Stavre

0

Sarà trasmessa in chiaro la sfida tra Napoli e Slovan Bratislava valida per l’ultimo match del Girone I d’Europa League. La diretta tv andrà in onda suItalia 1 a partire dalle 21.05  Dirigerà l’incontro in un San Paolo deserto il macedone Aleksandar Stavrev 

Miki De Lucia per positanonews

                                Auguri Gonzalo

 Gonzalo Higuain compie 27 anni. Il bomber azzurro è nato a Brest (Francia) il 10 dicembre del 1987.

Al Pipita vanno gli auguri di tutta la redazione di Positanonews

                                        Le formazioni

La Società invita i sostenitori ad osservare al San Paolo le norme di sicurezza Uefa per il match con lo Slovan

In occasione della gara di Europa League  Napoli-Slovan Bratislava, che si disputerà giovedì 11 dicembre allo stadio San Paolo, la SSC Napoli rivolge un ulteriore e rafforzato appello ai tifosi affinché rispettino le norme vigenti in materia di sicurezza, in linea con le regole Uefa. Norme la cui violazione comporterebbe la squalifica del campo, compromettendo così altri grandi appuntamenti di rilievo internazionale a Fuorigrotta.

In particolare la SSC Napoli sensibilizza i propri supporter a non utilizzare fumogeni o materiale pirotecnico, a lasciare libere le scale e tutte le altre vie di fuga, e a non occupare il terzo anello che, come ben noto, è chiuso al pubblico.

Pertanto si invitano i tifosi napoletani a contribuire alla serata di sport nel rispetto del clima sereno e della passione autentica dei tifosi azzurri, per poter vivere una splendida serata di calcio caratterizzata da entusiasmo, calore e pacifica passione sportiva.

Tremila biglietti venduti fino a ieri sera per la gara conlo Slovan. Questa Europa League va completamente riorganizzata, non ci sono dubbi: al San Paolo sembrerà di giocare a porte chiuse. Benitez farà ruotare il più possibile gli uomini della sua rosa cercando di far riposare i big in vista
della gara di domenica sera conil Milan a San Siro. Le scelte saranno orientate a dare il massimo spazio a chi ha giocato di meno in questo ultimo mese. Intanto ieri a Castelvolturno Koulibaly e Mesto hanno svolto seduta completa col  gruppo ma probabilmente solo il secondo andrà in campo conlo Slovan Bratislava. Nel frattempo ieri Insigne e Zuniga hanno iniziato ad allenarsi insieme in piscina: il colombiano ha fatto sapere di rinunciare a tornare in Colombia per le feste natalizie per continuare il lavoro di riabilitazione.

Sarà trasmessa in chiaro la sfida tra Napoli e Slovan Bratislava valida per l’ultimo match del Girone I d’Europa League. La diretta tv andrà in onda suItalia 1 a partire dalle 21.05  Dirigerà l'incontro in un San Paolo deserto il macedone Aleksandar Stavrev 

Miki De Lucia per positanonews

                                Auguri Gonzalo

 Gonzalo Higuain compie 27 anni. Il bomber azzurro è nato a Brest (Francia) il 10 dicembre del 1987.

Al Pipita vanno gli auguri di tutta la redazione di Positanonews

                                        Le formazioni

La Società invita i sostenitori ad osservare al San Paolo le norme di sicurezza Uefa per il match con lo Slovan

In occasione della gara di Europa League  Napoli-Slovan Bratislava, che si disputerà giovedì 11 dicembre allo stadio San Paolo, la SSC Napoli rivolge un ulteriore e rafforzato appello ai tifosi affinché rispettino le norme vigenti in materia di sicurezza, in linea con le regole Uefa. Norme la cui violazione comporterebbe la squalifica del campo, compromettendo così altri grandi appuntamenti di rilievo internazionale a Fuorigrotta.

In particolare la SSC Napoli sensibilizza i propri supporter a non utilizzare fumogeni o materiale pirotecnico, a lasciare libere le scale e tutte le altre vie di fuga, e a non occupare il terzo anello che, come ben noto, è chiuso al pubblico.

Pertanto si invitano i tifosi napoletani a contribuire alla serata di sport nel rispetto del clima sereno e della passione autentica dei tifosi azzurri, per poter vivere una splendida serata di calcio caratterizzata da entusiasmo, calore e pacifica passione sportiva.

Tremila biglietti venduti fino a ieri sera per la gara conlo Slovan. Questa Europa League va completamente riorganizzata, non ci sono dubbi: al San Paolo sembrerà di giocare a porte chiuse. Benitez farà ruotare il più possibile gli uomini della sua rosa cercando di far riposare i big in vista
della gara di domenica sera conil Milan a San Siro. Le scelte saranno orientate a dare il massimo spazio a chi ha giocato di meno in questo ultimo mese. Intanto ieri a Castelvolturno Koulibaly e Mesto hanno svolto seduta completa col  gruppo ma probabilmente solo il secondo andrà in campo conlo Slovan Bratislava. Nel frattempo ieri Insigne e Zuniga hanno iniziato ad allenarsi insieme in piscina: il colombiano ha fatto sapere di rinunciare a tornare in Colombia per le feste natalizie per continuare il lavoro di riabilitazione.