Marco Veno assistente allenatore squadra di nuoto dello Swimming Sorrento

0

Positano News : “ Ci puoi dire qualcosa della squadra nuoto dello Swimming Sorrento ?” Marco Veno : “ Abbiamo una squadra di piccolini che partono dalle classi 2002 2003 2004 2005 e una squadra agonistica con cui lavoriamo da 5 6 anni dove l’ eta’ media e 16 anni, i piu’ grandi hanno 18 19 anni” P.N. : “ E quanto ai risultati ci puoi dire qualcosa ?”M.V.: “Con pochi elementi in Campania riesco ad arrivare tra le prime 4 societa’ dietro a Canottieri Posillipo squadre con un blasone alto, abbiamo guadagnato un terzo posto agli europei in 5 anni di attivita’ molte soddifsfazioni contro ogni aspettiva le abbiamo avute, abbiamo vinto 5 titoli italiani in 3 anni consecutivi nel giro di 7 8 anni di attivita’ ”
Non solo ma aggiunge Marco Veno : “ La soddisfazione piu’ grande forse viene dal fatto che stiamo crescendo un gruppetto di una trentina di bambini che si allenano 4-5 volte a settimana e stiamo ottenendo veramente un buon seguito il che e’ di ottimo presagio per il futuro successo tra le future generazioni di questa squadra”
Nicola AlbertoniPositano News : “ Ci puoi dire qualcosa della squadra nuoto dello Swimming Sorrento ?” Marco Veno : “ Abbiamo una squadra di piccolini che partono dalle classi 2002 2003 2004 2005 e una squadra agonistica con cui lavoriamo da 5 6 anni dove l’ eta’ media e 16 anni, i piu’ grandi hanno 18 19 anni” P.N. : “ E quanto ai risultati ci puoi dire qualcosa ?”M.V.: “Con pochi elementi in Campania riesco ad arrivare tra le prime 4 societa’ dietro a Canottieri Posillipo squadre con un blasone alto, abbiamo guadagnato un terzo posto agli europei in 5 anni di attivita’ molte soddifsfazioni contro ogni aspettiva le abbiamo avute, abbiamo vinto 5 titoli italiani in 3 anni consecutivi nel giro di 7 8 anni di attivita’ ”
Non solo ma aggiunge Marco Veno : “ La soddisfazione piu’ grande forse viene dal fatto che stiamo crescendo un gruppetto di una trentina di bambini che si allenano 4-5 volte a settimana e stiamo ottenendo veramente un buon seguito il che e’ di ottimo presagio per il futuro successo tra le future generazioni di questa squadra”
Nicola Albertoni