Amalfi mancata approvazione del Bilancio, l’opposizione chiede lo scioglimento del Consiglio Comunale

0

ANTEPRIMA . Pochi minuti a le opposizioni , guidate da Giovanni Torre di Antonio De Luca, hanno depositato nelle mani del Capo di Gabinetto del Prefetto di Salerno la richiesta di nomina del commissario ad acta per esercizio dei poteri sostitutivi e di avvio delle procedure di scioglimento del Consiglio comunale a causa della mancata approvazione,entro il 30 novembre, della variazione di assestamento generale di bilancio. In allegato la richiesta . Il capoluogo della Costiera amalfitana si trova ad essere l’ultimo ad approvare il bilancio, il problema per il sindaco Del Pizzo sta anche nella spaccatura della stessa maggioranza con quattro dissidenti capeggiati dall’avvocato Pisacane, che potrebbero mettere in minoranza il sindaco.

ANTEPRIMA . Pochi minuti a le opposizioni , guidate da Giovanni Torre di Antonio De Luca, hanno depositato nelle mani del Capo di Gabinetto del Prefetto di Salerno la richiesta di nomina del commissario ad acta per esercizio dei poteri sostitutivi e di avvio delle procedure di scioglimento del Consiglio comunale a causa della mancata approvazione,entro il 30 novembre, della variazione di assestamento generale di bilancio. In allegato la richiesta . Il capoluogo della Costiera amalfitana si trova ad essere l'ultimo ad approvare il bilancio, il problema per il sindaco Del Pizzo sta anche nella spaccatura della stessa maggioranza con quattro dissidenti capeggiati dall'avvocato Pisacane, che potrebbero mettere in minoranza il sindaco.