Basket under 15 : la Pallacanestro Costiera alla grande contro Battipaglia.

0

Terza vittoria consecutiva per gli under 15 della Pallacanestro Costiera che battendo tra le mura amiche la Pol. Battipagliese per 79 a 47 conducono la vetta della classifica insieme alla Pol. Angri. Coach Pinto soddisfatto dei suoi ragazzi ci commenta : ” Bravissimi. La mia squadra cresce di giornata in giornata e la partita contro Battipaglia è stata giocata in maniera impeccabile. Tranne un piccolo calo mentale nei primi minuti del terzo quarto non abbiamo mai perso il controllo della gara. Due primi quarti da favola con azioni di gioco da manuale. Questi ragazzi giocano una buona pallacanestro e cominciano a fare le scelte giuste durante la partita. Il buon lavoro svolto in allenamento sta premiando i loro sacrifici. Sto lavorando molto sui fondamentali individuali e il risultato è visibile a tutti. Abbiamo chiuso l’intervallo con 20 punti di vantaggio e tutti i giocatori in campo avevano segnato. Questo fa capire che la nostra squadra non ha un singolo giocatore che risolve le partite, ma è il collettivo la nostra forza. Buona la prova di Amendola, Proto e D’uva, ottime quelle di Ferraiuolo e Galibardi. Bravo anche Arpino che mi sta dando soddisfazione.Gioca con sicurezza e questo è fondamentale per la squadra. Minutaggi anche per Di Capua, Avendano, Apicella e Romano, atleti su cui sto lavorando tantissimo e che si impegnano con serietà. Abbiamo battuto una diretta concorrente e con un risultato soddisfacente. L’esperienza di molti di loro nel campionato under 17 sta dando i suoi frutti. Sono sicuro che in entrambi i campionati faremo bene”. Prossima gara a Sarno il 29 Novembre.Terza vittoria consecutiva per gli under 15 della Pallacanestro Costiera che battendo tra le mura amiche la Pol. Battipagliese per 79 a 47 conducono la vetta della classifica insieme alla Pol. Angri. Coach Pinto soddisfatto dei suoi ragazzi ci commenta : ” Bravissimi. La mia squadra cresce di giornata in giornata e la partita contro Battipaglia è stata giocata in maniera impeccabile. Tranne un piccolo calo mentale nei primi minuti del terzo quarto non abbiamo mai perso il controllo della gara. Due primi quarti da favola con azioni di gioco da manuale. Questi ragazzi giocano una buona pallacanestro e cominciano a fare le scelte giuste durante la partita. Il buon lavoro svolto in allenamento sta premiando i loro sacrifici. Sto lavorando molto sui fondamentali individuali e il risultato è visibile a tutti. Abbiamo chiuso l’intervallo con 20 punti di vantaggio e tutti i giocatori in campo avevano segnato. Questo fa capire che la nostra squadra non ha un singolo giocatore che risolve le partite, ma è il collettivo la nostra forza. Buona la prova di Amendola, Proto e D’uva, ottime quelle di Ferraiuolo e Galibardi. Bravo anche Arpino che mi sta dando soddisfazione.Gioca con sicurezza e questo è fondamentale per la squadra. Minutaggi anche per Di Capua, Avendano, Apicella e Romano, atleti su cui sto lavorando tantissimo e che si impegnano con serietà. Abbiamo battuto una diretta concorrente e con un risultato soddisfacente. L’esperienza di molti di loro nel campionato under 17 sta dando i suoi frutti. Sono sicuro che in entrambi i campionati faremo bene”. Prossima gara a Sarno il 29 Novembre.