Grido d’allarme degli studenti del liceo di Capri: “Chiediamo sicurezza e diritto allo studio”

0

Dagli studenti del Liceo classico/scientifico “Axel Munthe” riceviamo e volentieri pubblichiamo. 

Ci troviamo di fronte ad una difficile situazione. 
Purtroppo la Nostra scuola è sempre più trascurata, siamo vittime dell’immobilismo, dello scarso interesse delle Istituzioni. Scriviamo questo post per denunciare le gravi mancanze, segnalate quotidianamente alla Presidenza, che purtroppo ogni giorno minano il Nostro Diritto allo studio nonché la nostra sicurezza. 
Denunciamo pubblicamente i nostri principali disagi, tutti disagi risolvibili facilmente con un po’ di voglia: 
-Abbiamo 4 aule per 5 classi,una classe è costretta a fare lezione in segreteria che non è affatto un’aula. N.B.: La 5° aula è inutilizzabile dal settembre di quest’anno in seguito alla caduta di alcuni pezzi di intonaco dal soffitto. 
-Assenza di un Laboratorio Scientifico, di vitale importanza per un liceo anche scientifico; perché dobbiamo essere penalizzati rispetto a ragazzi che studiano presso licei scientifici in altre città? N.B.: L’aula per il laboratorio c’è e fino a qualche mese fa era adibita a vera e propria discarica, grazie alla perseveranza di Noi Studenti e alla disponibilità della Capri Servizi e del Comune di Capri è stata svuotata ma adesso è di nuovo abbandonata (Bisognerebbe revisionare impianto elettrico,impianto idraulico e comprare le attrezzature). 
-Il bagno delle donne è allagato dalla perdita d’acqua (ogni giorno maggiore) dello scaldabagno. 
-In un’aula i vetri sono stati sostituiti da cartoni,in un’altra il termosifone perde continuamente acqua. 
-La mancata pulizia delle grondaie (Chiesta già tantissime volte) provocherà, come già negli anni precedenti, infiltrazioni d’acqua dal soffitto nelle giornate piovose con conseguenti misure d’emergenza facilmente evitabili (turni pomeridiani,spostamento temporaneo presso altre strutture ecc.). 
-La mancata revisione delle “attrezzature tecnologiche” (Computer,televisori ecc.) ha portato all’inutilizzabilità delle suddette attrezzature acquistate nell’ultimo biennio (che spreco!). 
-Nelle ore di educazione fisica non possiamo fare praticamente nulla nonostante ci sia un’ulteriore aula inutilizzata che anni fa era destinata ad uso palestra. Questi sono solo alcuni dei numerosi disagi che quotidianamente proviamo a risolvere ma che purtroppo non possiamo senza l’appoggio e l’interesse della Scuola. 
Questo è un post di denuncia per sensibilizzare tutti voi. Non crediamo che l’isola di Capri, i vostri figli meritino queste inadeguate condizioni. 
Gli Studenti del Liceo Classico/Scientifico “A.Munthe” di Capri

(Capri News)

Dagli studenti del Liceo classico/scientifico "Axel Munthe" riceviamo e volentieri pubblichiamo. 

Ci troviamo di fronte ad una difficile situazione. 
Purtroppo la Nostra scuola è sempre più trascurata, siamo vittime dell'immobilismo, dello scarso interesse delle Istituzioni. Scriviamo questo post per denunciare le gravi mancanze, segnalate quotidianamente alla Presidenza, che purtroppo ogni giorno minano il Nostro Diritto allo studio nonché la nostra sicurezza. 
Denunciamo pubblicamente i nostri principali disagi, tutti disagi risolvibili facilmente con un po' di voglia: 
-Abbiamo 4 aule per 5 classi,una classe è costretta a fare lezione in segreteria che non è affatto un'aula. N.B.: La 5° aula è inutilizzabile dal settembre di quest'anno in seguito alla caduta di alcuni pezzi di intonaco dal soffitto. 
-Assenza di un Laboratorio Scientifico, di vitale importanza per un liceo anche scientifico; perché dobbiamo essere penalizzati rispetto a ragazzi che studiano presso licei scientifici in altre città? N.B.: L'aula per il laboratorio c'è e fino a qualche mese fa era adibita a vera e propria discarica, grazie alla perseveranza di Noi Studenti e alla disponibilità della Capri Servizi e del Comune di Capri è stata svuotata ma adesso è di nuovo abbandonata (Bisognerebbe revisionare impianto elettrico,impianto idraulico e comprare le attrezzature). 
-Il bagno delle donne è allagato dalla perdita d'acqua (ogni giorno maggiore) dello scaldabagno. 
-In un'aula i vetri sono stati sostituiti da cartoni,in un'altra il termosifone perde continuamente acqua. 
-La mancata pulizia delle grondaie (Chiesta già tantissime volte) provocherà, come già negli anni precedenti, infiltrazioni d'acqua dal soffitto nelle giornate piovose con conseguenti misure d'emergenza facilmente evitabili (turni pomeridiani,spostamento temporaneo presso altre strutture ecc.). 
-La mancata revisione delle "attrezzature tecnologiche" (Computer,televisori ecc.) ha portato all'inutilizzabilità delle suddette attrezzature acquistate nell'ultimo biennio (che spreco!). 
-Nelle ore di educazione fisica non possiamo fare praticamente nulla nonostante ci sia un'ulteriore aula inutilizzata che anni fa era destinata ad uso palestra. Questi sono solo alcuni dei numerosi disagi che quotidianamente proviamo a risolvere ma che purtroppo non possiamo senza l'appoggio e l'interesse della Scuola. 
Questo è un post di denuncia per sensibilizzare tutti voi. Non crediamo che l'isola di Capri, i vostri figli meritino queste inadeguate condizioni. 
Gli Studenti del Liceo Classico/Scientifico "A.Munthe" di Capri

(Capri News)