Trasporti marittimi allo sbando: stop alla motonave “Isola di Capri”, disagi nel golfo di Napoli

0

– Disagi nei collegamenti marittimi nel golfo di Napoli a causa dello stop alla nave veloce “Isola di Capri” della compagnia Caremar. La motonave da ieri sera è ferma in banchina a Napoli, a Calata Porta di Massa, a seguito di un guasto al portellone che ha impedito la partenza notturna per Ischia. Annullate da questa mattina tutte le corse che la nave “Isola di Capri” avrebbe dovuto effettuare tra Napoli e Capri e tra Capri e Sorrento. I problemi tecnici, a quanto si è appreso, sarebbero piuttosto seri. Si prevede uno stop di diversi giorni. La motonave, tra l’altro, a partire dal prossimo giovedì sarebbe dovuta andare in cantiere per un periodo di manutenzione. E’ probabile che alla luce dell’avaria di ieri sera l’inizio degli interventi già previsti sarà anticipato. L’annullamento delle corse della motonave veloce della Caremar sta provocando a Capri diversi disagi soprattutto ai pendolari e ai trasportatori. Problemi anche a Ischia per le difficoltà che si registrano da tempo nei trasporti marittimi: sull’isola verde è stata annunciata per il prossimo 29 novembre una manifestazione generale di protesta da parte dei residenti e delle categorie con corteo previsto da Casamicciola Terme a Ischio Porto. Nessuna manifestazione è invece in programma per ora a Capri.INFORMATORE POPOLARE- Disagi nei collegamenti marittimi nel golfo di Napoli a causa dello stop alla nave veloce “Isola di Capri” della compagnia Caremar. La motonave da ieri sera è ferma in banchina a Napoli, a Calata Porta di Massa, a seguito di un guasto al portellone che ha impedito la partenza notturna per Ischia. Annullate da questa mattina tutte le corse che la nave “Isola di Capri” avrebbe dovuto effettuare tra Napoli e Capri e tra Capri e Sorrento. I problemi tecnici, a quanto si è appreso, sarebbero piuttosto seri. Si prevede uno stop di diversi giorni. La motonave, tra l’altro, a partire dal prossimo giovedì sarebbe dovuta andare in cantiere per un periodo di manutenzione. E’ probabile che alla luce dell’avaria di ieri sera l’inizio degli interventi già previsti sarà anticipato. L’annullamento delle corse della motonave veloce della Caremar sta provocando a Capri diversi disagi soprattutto ai pendolari e ai trasportatori. Problemi anche a Ischia per le difficoltà che si registrano da tempo nei trasporti marittimi: sull’isola verde è stata annunciata per il prossimo 29 novembre una manifestazione generale di protesta da parte dei residenti e delle categorie con corteo previsto da Casamicciola Terme a Ischio Porto. Nessuna manifestazione è invece in programma per ora a Capri.INFORMATORE POPOLARE