Il Gruppo Sportivo Minori perde contro Angri in casa.

0

Cronaca del Coach
Campionato Under 14 M
-G.S Minori 38-44(4-6/12-13/11-11/11-14)
Questa sera perdiamo una partita combattuta dal primo minuto fine alla fine, il punteggio dei parziali dei quattro periodi fotografa bene la gara. Partiamo con Citarella, Apicella, Ruocco, Salvestri e Bonito. Stiamo bene in campo, questo gruppo migliora con una velocità impressionante, il lavoro negli allenamenti produce una maggiore sicurezza nei ragazzi che però tra le mura amiche sono come bloccati, sbagliano canestri facili. Migliora la tenuta difensiva, 1 c 1 difensivo almeno nel posizionamento è corretto, il primo periodo si chiude con un punteggio molto basso 6 a 4 per gli ospiti. Nel secondo periodo completo quasi tutte le rotazioni, tengo per qualche minuto in panchina sia Salvestri che Citarella, perdiamo di un punto il periodo, ma teniamo bene il campo, tentando anche il contropiede, buona anche la circolazione di palla, cerchiamo di giocare in dai e vai, abbiamo almeno voglia di passarci la palla. Chiudiamo il primo tempo con uno svantaggio di tre punti. Nel terzo periodo dopo una partenza difficile che ci porta a meno cinque, prima una bomba da tre di Salvestri, poi qualche canestro in contropiede ci riportano in parità per lungo tempo il risultato è altalenante, il periodo si chiude in parità, siamo sempre a meno tre.
Nel quarto periodo recuperiamo ancora, andando anche in vantaggio di tre punti, poi veniamo raggiunti, Citarella a circa sei minuti dalla fine commette il quinto fallo, siamo costretti a rincorrere ancora, Salvestri con un altro tiro da tre ci porta in parità, ma dura poco, l’inerzia della partita è nelle mani di Angri che vince il periodo di tre punti, chiudendo la partita con se punti di vantaggio 44 a 38.
Comunque mi reputo molto sodisfatto, iniziamo ad avere una fisonomia di squadra, stiamo costruendo un bel gruppo, dopo la partita siamo andati insieme a mangiare una pizza, sabato prossimo non giocheremo perché il campo non è disponibile, continuiamo ad allenarci con impegno ed entusiasmo, siamo all’inizio i risultati sono sicuro saranno in futuro positivi, crediamoci sempre.
Coach Mimmo ApicellaCronaca del Coach
Campionato Under 14 M
-G.S Minori 38-44(4-6/12-13/11-11/11-14)
Questa sera perdiamo una partita combattuta dal primo minuto fine alla fine, il punteggio dei parziali dei quattro periodi fotografa bene la gara. Partiamo con Citarella, Apicella, Ruocco, Salvestri e Bonito. Stiamo bene in campo, questo gruppo migliora con una velocità impressionante, il lavoro negli allenamenti produce una maggiore sicurezza nei ragazzi che però tra le mura amiche sono come bloccati, sbagliano canestri facili. Migliora la tenuta difensiva, 1 c 1 difensivo almeno nel posizionamento è corretto, il primo periodo si chiude con un punteggio molto basso 6 a 4 per gli ospiti. Nel secondo periodo completo quasi tutte le rotazioni, tengo per qualche minuto in panchina sia Salvestri che Citarella, perdiamo di un punto il periodo, ma teniamo bene il campo, tentando anche il contropiede, buona anche la circolazione di palla, cerchiamo di giocare in dai e vai, abbiamo almeno voglia di passarci la palla. Chiudiamo il primo tempo con uno svantaggio di tre punti. Nel terzo periodo dopo una partenza difficile che ci porta a meno cinque, prima una bomba da tre di Salvestri, poi qualche canestro in contropiede ci riportano in parità per lungo tempo il risultato è altalenante, il periodo si chiude in parità, siamo sempre a meno tre.
Nel quarto periodo recuperiamo ancora, andando anche in vantaggio di tre punti, poi veniamo raggiunti, Citarella a circa sei minuti dalla fine commette il quinto fallo, siamo costretti a rincorrere ancora, Salvestri con un altro tiro da tre ci porta in parità, ma dura poco, l’inerzia della partita è nelle mani di Angri che vince il periodo di tre punti, chiudendo la partita con se punti di vantaggio 44 a 38.
Comunque mi reputo molto sodisfatto, iniziamo ad avere una fisonomia di squadra, stiamo costruendo un bel gruppo, dopo la partita siamo andati insieme a mangiare una pizza, sabato prossimo non giocheremo perché il campo non è disponibile, continuiamo ad allenarci con impegno ed entusiasmo, siamo all’inizio i risultati sono sicuro saranno in futuro positivi, crediamoci sempre.
Coach Mimmo Apicella