Centro Commerciale Campania per ritornare un labirinto di strade da vergogna

0

Centro Commerciale Campania per ritornare un labirinto di strade da vergogna . E’ affascinante, ricco di luci multicolore che attirano i tanti potenziali clienti, in molti ci trascorrono le ore con le famiglie come se fosse un parco giochi, fra Euronics, Mondadori, Decathlon, c’è di tutto, ma al centro di Marcianise è relativamente facile arrivare, prima uscita per Caserta venendo da Napoli , per andarsene è una vera e propria odissea, non si sa se voluta o se vi è una deficienza di collegamenti diretti, un groviglio di strade, anche in condizioni normali si fanno deviazioni e contro deviazioni, fino ad arrivare all’incrocio, che porta pure a Benevento ed Avellino, e da li finalmente la tanto auspicata autostrada per toranre in Penisola Sorrentina e Costiera amalfitan , domenica sera era incomprensibile quello che succedeva , ci hanno deviati sull’ Asse Mediano, una delle strade più pericolose d’ Italia,  stavamo arrivando a Casal di Principe, poi verso Roma, ma possibile che sia così complicato creare un collegamento per l’autostrada senza far il giro delle sette chiese ed essere di aiuto a chi viene da queste parti? 

Centro Commerciale Campania per ritornare un labirinto di strade da vergogna . E' affascinante, ricco di luci multicolore che attirano i tanti potenziali clienti, in molti ci trascorrono le ore con le famiglie come se fosse un parco giochi, fra Euronics, Mondadori, Decathlon, c'è di tutto, ma al centro di Marcianise è relativamente facile arrivare, prima uscita per Caserta venendo da Napoli , per andarsene è una vera e propria odissea, non si sa se voluta o se vi è una deficienza di collegamenti diretti, un groviglio di strade, anche in condizioni normali si fanno deviazioni e contro deviazioni, fino ad arrivare all'incrocio, che porta pure a Benevento ed Avellino, e da li finalmente la tanto auspicata autostrada per toranre in Penisola Sorrentina e Costiera amalfitan , domenica sera era incomprensibile quello che succedeva , ci hanno deviati sull' Asse Mediano, una delle strade più pericolose d' Italia,  stavamo arrivando a Casal di Principe, poi verso Roma, ma possibile che sia così complicato creare un collegamento per l'autostrada senza far il giro delle sette chiese ed essere di aiuto a chi viene da queste parti?