Donna incinta cade in casa, muore dopo un giorno di agonia]

0

Non ce l’ha fatta una donna di 40 anni al settimo mese di gravidanza protagonista di un incidente domestico nel torinese. La donna, che inciampando in casa aveva infranto una porta a vetri che le aveva reciso l’arteria femorale, è morta sabato all’ospedale Mauriziano. I medici non sono riusciti a salvare neanche il bambino che portava in grembo.L’incidente era avvenuto venerdì mentre la 40enne si trovava in casa a Varisella, nel torinese. La donna era stata subito trasportata con l’elisoccorso in ospedale, ma tutti i tentativi di salvare lei e il bambino sono stati vani.coriere  della  sera

 

Non ce l’ha fatta una donna di 40 anni al settimo mese di gravidanza protagonista di un incidente domestico nel torinese. La donna, che inciampando in casa aveva infranto una porta a vetri che le aveva reciso l’arteria femorale, è morta sabato all’ospedale Mauriziano. I medici non sono riusciti a salvare neanche il bambino che portava in grembo.L’incidente era avvenuto venerdì mentre la 40enne si trovava in casa a Varisella, nel torinese. La donna era stata subito trasportata con l’elisoccorso in ospedale, ma tutti i tentativi di salvare lei e il bambino sono stati vani.coriere  della  sera