IL CORPO DI NAPOLI METTE LA TESTA A POSTO FOTO E VIDEO

0

Positanonews ha seguito l’evento con i suoi inviati riportando foto, reportage video e interviste.

In meno di un anno dall’annuncio del ritrovamento della testa della sfinge, il Comitato per il Restauro della Statua del Corpo di Napoli presieduto dall’avv Masucci Carmine, mantiene la promessa, fatta nel corso della conferenza stampa del 17 dicembre 2013, di “mettere la testa a posto” prima del Natale 2014: sabato 15 novembre, a partire dalle ore 10.30, si terranno i festeggiamenti per il restauro della Statua del Nilo e per la ricollocazione del reperto della testa della sfinge in marmo dispersa alla fine degli anni ’50 del secolo scorso e rinvenuta alla fine del 2013 con il contributo del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli.

 

In prima linea gli oltre 2200 cittadini che hanno partecipato con grande entusiasmo e orgoglio a questa straordinaria iniziativa di raccolta fondi per il recupero della statua che meglio rappresenta l’identità della nostra città.

 

Il programma prevede un’intensa mattinata: dopo la presentazione alla stampa (ore 10.30) si svelerà al pubblico il Corpo di Napoli restaurato alle ore 11.30. La festa continuerà con diverse sorprese proposte per l’occasione ai cittadini, che alle 12.30 potranno assistere al Concerto della Fanfara del X Reggimento Carabinieri “Campania” in Piazza San Domenico Maggiore. 

 

foto e video Saraci 

 

GUARDATO

Napoli 15 novembre

 

 

Napoli Piazzetta Nilo 2

2 visualizzazioni
2 ore fa

 
GUARDATO
0:50

Napoli Il dio Nilo in tutta la sua bellezza!

3 visualizzazioni
3 ore fa

 

 0:47

Napoli Piazzetta Nilo La banda si prepara

1 visualizzazione
3 ore fa

 

 
GUARDATO
1:25

Napoli 15 novembre

 

 0:41

Recupero testa della sfinge. Cte Elefante

4 visualizzazioni
1 ora fa

 

 0:41

Napoli Piazzetta Nilo incontro col Principe di San

Nessuna visualizzazione
1 ora fa

 

 

 

 

 

Positanonews ha seguito l'evento con i suoi inviati riportando foto, reportage video e interviste.

In meno di un anno dall’annuncio del ritrovamento della testa della sfinge, il Comitato per il Restauro della Statua del Corpo di Napoli presieduto dall'avv Masucci Carmine, mantiene la promessa, fatta nel corso della conferenza stampa del 17 dicembre 2013, di “mettere la testa a posto” prima del Natale 2014: sabato 15 novembre, a partire dalle ore 10.30, si terranno i festeggiamenti per il restauro della Statua del Nilo e per la ricollocazione del reperto della testa della sfinge in marmo dispersa alla fine degli anni ’50 del secolo scorso e rinvenuta alla fine del 2013 con il contributo del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli.
 
In prima linea gli oltre 2200 cittadini che hanno partecipato con grande entusiasmo e orgoglio a questa straordinaria iniziativa di raccolta fondi per il recupero della statua che meglio rappresenta l’identità della nostra città.
 
Il programma prevede un’intensa mattinata: dopo la presentazione alla stampa (ore 10.30) si svelerà al pubblico il Corpo di Napoli restaurato alle ore 11.30. La festa continuerà con diverse sorprese proposte per l’occasione ai cittadini, che alle 12.30 potranno assistere al Concerto della Fanfara del X Reggimento Carabinieri “Campania” in Piazza San Domenico Maggiore. 
 
foto e video Saraci