Sant’Agnello defibrillatori a scuola , un modello da imitare

0

Sant’Agnello, Penisola Sorrentina. Defibrillatori a scuola, un modello da imitare, un’azione di cittadinanza attiva encomiabile . Sabato pomeriggio nell aula Magna della scuola media Gemelli l’Associazione Bambini Curiosi, Genitori fantasiosi ha donato grazie al contributo del Sig Renato Galano due defibrillatori. Tali defibrillatori sono destinati alla scuola elementare Fiodo e a quella dei Colli dei Fontanelli. “Colgo l occasione –  dice il presidente del consiglio comunale Maria De Martino -, per ringraziare quanti sono intervenuti: il dott Antonino Campobasso e la dottoressa Maria Cafiero che a febbraio tennero il corso di primo soccorso, la preside dell I C Gemelli che ha sempre dato il suo contributo mettendo a disposizione gli spazi, la presidente dell associazione Monica Salvioli che ha proposto all amministrazione comunale eventi culturali per il bene comune! Inoltre ringrazio tutti quelli che ci hanno sempre sostenuto con la loro presenza”

Sant'Agnello, Penisola Sorrentina. Defibrillatori a scuola, un modello da imitare, un'azione di cittadinanza attiva encomiabile . Sabato pomeriggio nell aula Magna della scuola media Gemelli l'Associazione Bambini Curiosi, Genitori fantasiosi ha donato grazie al contributo del Sig Renato Galano due defibrillatori. Tali defibrillatori sono destinati alla scuola elementare Fiodo e a quella dei Colli dei Fontanelli. "Colgo l occasione –  dice il presidente del consiglio comunale Maria De Martino -, per ringraziare quanti sono intervenuti: il dott Antonino Campobasso e la dottoressa Maria Cafiero che a febbraio tennero il corso di primo soccorso, la preside dell I C Gemelli che ha sempre dato il suo contributo mettendo a disposizione gli spazi, la presidente dell associazione Monica Salvioli che ha proposto all amministrazione comunale eventi culturali per il bene comune! Inoltre ringrazio tutti quelli che ci hanno sempre sostenuto con la loro presenza"

Lascia una risposta