Napoli. Circolo Lucano. “La rivincita di Tommy. Una storia di bullismo omofobico” di Monica Florio.

0

“La rivincita di Tommy. Una storia di bullismo omofobico”
di Monica Florio
La Medusa Editrice

Sabato 15 novembre, alie ore 17.30, presso l’Associazione Culturale Lucana “Giustino Fortunato” in via R. Tarantino, 4 si terrà la presentazione del romanzo “La rivincita di Tommy. Una storia di bullismo omofobico” di Monica Florio (La Medusa Editrice). All’incontro, moderato da Maurizio Sibilio, interverranno Francesco Bellofatto e Giovanna Mozzillo. Letture di Mariacarla Rubinacci. Sarà presente l’Autrice.

Di grande attualità, “La rivincita di Tommy” di Monica Florio (La Medusa Editrice) esplora un fenomeno molto diffuso in ambito scolastico quale il bullismo omofobico che colpisce gli adolescenti e sfugge spesso all’attenzione del mondo adulto.
Tommy è un tredicenne emarginato e spesso vessato dai compagni per l’aspetto asessuato, quasi femmineo, e l’eccessiva timidezza. La passione per i fumetti e l’affetto per Lorenzo, il fratello più piccolo, colorano la sua grigia esistenza. Il riscatto avverrà grazie allo sport e alla solidarietà di Gabriele e Stella, due giovani conosciuti in palestra dove Tommy pratica la Kick-boxing.
Divenuto più consapevole e sicuro di sé, il protagonista troverà il coraggio per respingere le prepotenze di Diego, il bullo della classe.
La vicenda, ambientata a Napoli, mette in luce le responsabilità di genitori e insegnanti, indifferenti se non ostili al dramma delle tante vittime del bullismo omofobico.
Un romanzo dalla parte dei giovani, incentrato sulle loro difficoltà di inserimento, in cui si affronta anche il fenomeno del “bullismo in rosa”, praticato dalle ragazze nei confronti delle loro compagne più ingenue e vulnerabili.
Il libro, uscito nella collana Focus Attualità diretta da Claudio Elliott, è accompagnato dalle illustrazioni di Maurella Maio e da una scheda informativa sull’argomento.

Monica Florio, nata a Napoli nel 1969, è Press Office/Communication & PR Manager. Giornalista pubblicista, scrive di emarginazione e di realtà discriminate: disadattamento, handicap, omosessualità. Ha pubblicato il saggio “Il guappo – nella storia, nell’arte, nel costume” (Kairòs Edizioni, 2004) e la raccolta di racconti “Il canto stonato della Sirena” (Ilmondodisuk Libri, 2012). Suoi racconti sono stati inseriti in diverse antologie.

“L’originalità della proposta della Florio sta nel fatto che affronta il tema in chiave narrativa, lasciando in disparte dati e notizie sul tema del racconto per rappresentarci il problema sotto una luce letteraria, incentrando la storia sulla figura del protagonista del titolo, un ragazzino di tredici anni colto nel momento forse più difficile dell’esistenza.  …Ma la storia del ragazzo è anche un esempio di riscatto umano e civile, poiché il giovane adolescente troverà alla fine la forza di riscattarsi; e lo farà attraverso la solidarietà della vera amicizia, l’affetto verso il fratello più piccolo e l’amore per i fumetti. Tommy uscirà alla fine vincitore dal suo inferno, ma più ancora dalla sua esperienza avrà acquisito gli anticorpi necessari per affrontare serenamente il resto della vita”. (Antonio Filippetti, “La Repubblica”)

“La rivincita di Tommy di Monica Florio (La Medusa Editrice) è un libro che efficacemente dimostra come un argomento, per quanto urgente e scottante, possa esser affrontato senza usare toni urlati e senza ricorrere alla descrizione di situazioni «estreme» (a conferma del sospetto che alle situazioni «estreme» a volte chi scrive indulga più per solleticare il potenziale voyeurismo del lettore che per autentica necessità narrativa). Quello della Florio è invece un breve romanzo che, pur trattando un tema drammatico come il bullismo nelle scuole, non rinuncia mai alla pacatezza e, io credo, si fa leggere d’un fiato proprio in virtù del suo tono lieve e sommesso. Una pacatezza che non ci stupisce, perché costituisce la cifra caratterizzante della scrittura dell’autrice”. (Giovanna Mozzillo, “Il Corriere del mezzogiorno”)

“La rivincita di Tommy” di Monica Florio
La Medusa Editrice, Via Scipione l’Africano, 45 – 91025 Marsala
gennaio 2014, 9.20 euro, pp. 172
CODICE ISBN 978-88-98353-06-4
Illustrazioni e copertina di Maurella Maio
Scheda informativa a cura di Monica Florio e Renato Scognamiglio

 

 

"La rivincita di Tommy. Una storia di bullismo omofobico”
di Monica Florio
La Medusa Editrice

Sabato 15 novembre, alie ore 17.30, presso l’Associazione Culturale Lucana “Giustino Fortunato” in via R. Tarantino, 4 si terrà la presentazione del romanzo “La rivincita di Tommy. Una storia di bullismo omofobico” di Monica Florio (La Medusa Editrice). All’incontro, moderato da Maurizio Sibilio, interverranno Francesco Bellofatto e Giovanna Mozzillo. Letture di Mariacarla Rubinacci. Sarà presente l’Autrice.

Di grande attualità, “La rivincita di Tommy” di Monica Florio (La Medusa Editrice) esplora un fenomeno molto diffuso in ambito scolastico quale il bullismo omofobico che colpisce gli adolescenti e sfugge spesso all’attenzione del mondo adulto.
Tommy è un tredicenne emarginato e spesso vessato dai compagni per l’aspetto asessuato, quasi femmineo, e l’eccessiva timidezza. La passione per i fumetti e l’affetto per Lorenzo, il fratello più piccolo, colorano la sua grigia esistenza. Il riscatto avverrà grazie allo sport e alla solidarietà di Gabriele e Stella, due giovani conosciuti in palestra dove Tommy pratica la Kick-boxing.
Divenuto più consapevole e sicuro di sé, il protagonista troverà il coraggio per respingere le prepotenze di Diego, il bullo della classe.
La vicenda, ambientata a Napoli, mette in luce le responsabilità di genitori e insegnanti, indifferenti se non ostili al dramma delle tante vittime del bullismo omofobico.
Un romanzo dalla parte dei giovani, incentrato sulle loro difficoltà di inserimento, in cui si affronta anche il fenomeno del “bullismo in rosa”, praticato dalle ragazze nei confronti delle loro compagne più ingenue e vulnerabili.
Il libro, uscito nella collana Focus Attualità diretta da Claudio Elliott, è accompagnato dalle illustrazioni di Maurella Maio e da una scheda informativa sull’argomento.

Monica Florio, nata a Napoli nel 1969, è Press Office/Communication & PR Manager. Giornalista pubblicista, scrive di emarginazione e di realtà discriminate: disadattamento, handicap, omosessualità. Ha pubblicato il saggio “Il guappo – nella storia, nell’arte, nel costume” (Kairòs Edizioni, 2004) e la raccolta di racconti “Il canto stonato della Sirena” (Ilmondodisuk Libri, 2012). Suoi racconti sono stati inseriti in diverse antologie.

"L'originalità della proposta della Florio sta nel fatto che affronta il tema in chiave narrativa, lasciando in disparte dati e notizie sul tema del racconto per rappresentarci il problema sotto una luce letteraria, incentrando la storia sulla figura del protagonista del titolo, un ragazzino di tredici anni colto nel momento forse più difficile dell'esistenza.  …Ma la storia del ragazzo è anche un esempio di riscatto umano e civile, poiché il giovane adolescente troverà alla fine la forza di riscattarsi; e lo farà attraverso la solidarietà della vera amicizia, l'affetto verso il fratello più piccolo e l'amore per i fumetti. Tommy uscirà alla fine vincitore dal suo inferno, ma più ancora dalla sua esperienza avrà acquisito gli anticorpi necessari per affrontare serenamente il resto della vita". (Antonio Filippetti, "La Repubblica")

“La rivincita di Tommy di Monica Florio (La Medusa Editrice) è un libro che efficacemente dimostra come un argomento, per quanto urgente e scottante, possa esser affrontato senza usare toni urlati e senza ricorrere alla descrizione di situazioni «estreme» (a conferma del sospetto che alle situazioni «estreme» a volte chi scrive indulga più per solleticare il potenziale voyeurismo del lettore che per autentica necessità narrativa). Quello della Florio è invece un breve romanzo che, pur trattando un tema drammatico come il bullismo nelle scuole, non rinuncia mai alla pacatezza e, io credo, si fa leggere d’un fiato proprio in virtù del suo tono lieve e sommesso. Una pacatezza che non ci stupisce, perché costituisce la cifra caratterizzante della scrittura dell'autrice”. (Giovanna Mozzillo, “Il Corriere del mezzogiorno”)

“La rivincita di Tommy” di Monica Florio
La Medusa Editrice, Via Scipione l’Africano, 45 – 91025 Marsala
gennaio 2014, 9.20 euro, pp. 172
CODICE ISBN 978-88-98353-06-4
Illustrazioni e copertina di Maurella Maio
Scheda informativa a cura di Monica Florio e Renato Scognamiglio