Basket Under 14 – Il Gruppo Sportivo Minori vince in trasferta a Sorrento

0

Minori (Costa d’ Amalfi ) Cronaca del Coach Campionato Under 14 Maschile Fortitudo Sorrento-Gruppo Sportivo Minori 54-58(10-11/21-23/13-9/11-15) . Bella partita a Sorrento questa sera, combattuta fino all’ultimo secondo ma che abbiamo vinto meritatamente, essendo noi più squadra del Sorrento. Non nascondo una certa emozione quando incomincia una nuova avventura con un nuovo gruppo di ragazzi, è una sfida nuova che ti trasmette grande entusiasmo, perché è una scoperta continua dei loro caratteri, del loro modo di approcciarsi in campo. Ho già in testa una gerarchia di rendimento e parto come quintetto base con D’Amato, Citarella, Ruocco, Bonito e Salvestri. Iniziamo bene anche se i ragazzi sono leggermente bloccati dall’emozione, la partita è equilibrata, difendiamo poco ma siamo abbastanza efficaci in attacco. Il primo periodo lo chiudiamo con un punto di vantaggio, a fine periodo entrano Giordano e Fiorillo. Il secondo periodo è stato quello dove abbiamo giocato meglio, i ragazzi si sono sbloccati, giocando con leggerezza andiamo avanti di ben 10 punti, vantaggio che viene rosicchiato dagli avversari anche perché completo tutte le rotazioni, entrano Di Bianco buona la sua prova, poi Proto,Gatti,Montesanto e Apuzzo. Il primo tempo finisce 34 a 31 per noi. Nel terzo periodo soffriamo il loro miglior giocatore il capitano Gargiulo che batte quasi sempre il proprio avversario in 1 c 1 anche perché grosso fisicamente, alterno Citarella e Salvestri su di lui ma con scarsi risultati. Poi qualche penetrazione di D’Amato, qualche rimbalzo in attacco di Ruocco e le penetrazioni di Citarella ci tengono in partita. Salvestri colpisce con frequenza dalla distanza segnerà insieme a Citarella anche un canestro da tre. Chiudiamo il terzo periodo con un punto di svantaggio. Il quarto periodo riusciamo a difendere meglio, aiutandoci a vicenda su Gargiulo, e teniamo fino alla fine il vantaggio acquisito a metà tempo di quattro punti. I ragazzi esultano e sono felice per loro, grande soddisfazione anche per il dirigente D’Amato e il mio assistente Ruocco. Sabato giochiamo in casa contro l’Accademia Cavese alle ore 19.00, vi aspettiamo numerosi per fare il tifo per questi ragazzi, sono fiducioso per il futuro, “ci vuole il tempo che ci vuole” con i giovani e noi abbiamo la pazienza di insistere fino a quando per loro merito miglioreranno nel gioco ma soprattutto nell’atteggiamento in campo. Apuzzo-; Di Bianco 2; Ruocco -; Bonito 3; Gatti-; Giordano 2; Citarella 19; D’Amato 14; Montesanto -; Salvestri18; Fiorillo -; Proto-; Coach Mimmo Apicella

Minori (Costa d' Amalfi ) Cronaca del Coach Campionato Under 14 Maschile Fortitudo Sorrento-Gruppo Sportivo Minori 54-58(10-11/21-23/13-9/11-15) . Bella partita a Sorrento questa sera, combattuta fino all’ultimo secondo ma che abbiamo vinto meritatamente, essendo noi più squadra del Sorrento. Non nascondo una certa emozione quando incomincia una nuova avventura con un nuovo gruppo di ragazzi, è una sfida nuova che ti trasmette grande entusiasmo, perché è una scoperta continua dei loro caratteri, del loro modo di approcciarsi in campo. Ho già in testa una gerarchia di rendimento e parto come quintetto base con D’Amato, Citarella, Ruocco, Bonito e Salvestri. Iniziamo bene anche se i ragazzi sono leggermente bloccati dall’emozione, la partita è equilibrata, difendiamo poco ma siamo abbastanza efficaci in attacco. Il primo periodo lo chiudiamo con un punto di vantaggio, a fine periodo entrano Giordano e Fiorillo. Il secondo periodo è stato quello dove abbiamo giocato meglio, i ragazzi si sono sbloccati, giocando con leggerezza andiamo avanti di ben 10 punti, vantaggio che viene rosicchiato dagli avversari anche perché completo tutte le rotazioni, entrano Di Bianco buona la sua prova, poi Proto,Gatti,Montesanto e Apuzzo. Il primo tempo finisce 34 a 31 per noi. Nel terzo periodo soffriamo il loro miglior giocatore il capitano Gargiulo che batte quasi sempre il proprio avversario in 1 c 1 anche perché grosso fisicamente, alterno Citarella e Salvestri su di lui ma con scarsi risultati. Poi qualche penetrazione di D’Amato, qualche rimbalzo in attacco di Ruocco e le penetrazioni di Citarella ci tengono in partita. Salvestri colpisce con frequenza dalla distanza segnerà insieme a Citarella anche un canestro da tre. Chiudiamo il terzo periodo con un punto di svantaggio. Il quarto periodo riusciamo a difendere meglio, aiutandoci a vicenda su Gargiulo, e teniamo fino alla fine il vantaggio acquisito a metà tempo di quattro punti. I ragazzi esultano e sono felice per loro, grande soddisfazione anche per il dirigente D’Amato e il mio assistente Ruocco. Sabato giochiamo in casa contro l’Accademia Cavese alle ore 19.00, vi aspettiamo numerosi per fare il tifo per questi ragazzi, sono fiducioso per il futuro, “ci vuole il tempo che ci vuole” con i giovani e noi abbiamo la pazienza di insistere fino a quando per loro merito miglioreranno nel gioco ma soprattutto nell’atteggiamento in campo. Apuzzo-; Di Bianco 2; Ruocco -; Bonito 3; Gatti-; Giordano 2; Citarella 19; D’Amato 14; Montesanto -; Salvestri18; Fiorillo -; Proto-; Coach Mimmo Apicella

Lascia una risposta