Minori, un amico di Don Pasquale lo ha voluto ricordare così

0

“Dio delle città e dell’immensità, magari Tu ci sei e problemi non ne hai. Ma quaggiù non siamo in cielo, e se un uomo perde il filo, è soltanto un uomo solo”. Grazie, ci mancherai, Don Pasquale. A. L.

"Dio delle città e dell'immensità, magari Tu ci sei e problemi non ne hai. Ma quaggiù non siamo in cielo, e se un uomo perde il filo, è soltanto un uomo solo". Grazie, ci mancherai, Don Pasquale. A. L.