Contro l’Inter in dubbio la presenza in campa di Ghoulam e Zuniga

0

Anche Ghoulam è tornato a Castelvolturno dopo la vittoria con l’Algeria contro Malawi (3-0): in campo novanta minuti nel match di qualificazione per la coppa d’Africa. Corsa di scarico, allenamento leggero, ora altri due giorni utili in vista della trasferta contro l’Inter. Tra quelli più a rischio, insieme a Zuniga, anche lui tra gli ultimi azzurri di ritorno dalle nazionali e che ha svolto lavoro differenziato. Lavoro ridotto per Inler, lo svizzero che ha accusato un problema muscolare dopo il primo match della nazionale elvetica contro la Slovenia ed è stato tenuto a riposo nel secondo match contro San Marino. Tutti e tre dovrebbero comunque far parte del gruppo degli azzurri convocati per Milano, anche se la loro presenza dal primo minuto contro la formazione di Mazzarri è ancora tutta da verificare. In gruppo l’italo-brasiliano Jorginho che ha smaltito l’affaticamento muscolare: rientra tra i convocati dopo l’ultima apparizione nella seconda partita di campionato contro il Chievo Verona. In attacco tutti pronti e in grandi condizioni: Hamsik, Higuain e Mertens, rientrati dalle nazionali molto carichi. Tutti e tre in gol, Marek trascinatore della Slovecchia con una doppietta nella vittoria per 3-1 in Bielorussia. (Il Mattino)

Anche Ghoulam è tornato a Castelvolturno dopo la vittoria con l’Algeria contro Malawi (3-0): in campo novanta minuti nel match di qualificazione per la coppa d’Africa. Corsa di scarico, allenamento leggero, ora altri due giorni utili in vista della trasferta contro l’Inter. Tra quelli più a rischio, insieme a Zuniga, anche lui tra gli ultimi azzurri di ritorno dalle nazionali e che ha svolto lavoro differenziato. Lavoro ridotto per Inler, lo svizzero che ha accusato un problema muscolare dopo il primo match della nazionale elvetica contro la Slovenia ed è stato tenuto a riposo nel secondo match contro San Marino. Tutti e tre dovrebbero comunque far parte del gruppo degli azzurri convocati per Milano, anche se la loro presenza dal primo minuto contro la formazione di Mazzarri è ancora tutta da verificare. In gruppo l’italo-brasiliano Jorginho che ha smaltito l’affaticamento muscolare: rientra tra i convocati dopo l’ultima apparizione nella seconda partita di campionato contro il Chievo Verona. In attacco tutti pronti e in grandi condizioni: Hamsik, Higuain e Mertens, rientrati dalle nazionali molto carichi. Tutti e tre in gol, Marek trascinatore della Slovecchia con una doppietta nella vittoria per 3-1 in Bielorussia. (Il Mattino)