Il Comitato per il Sacrario Militare di Cava ricorda i caduti ed il Caporale Maggiore Capo Massimiliano Randino

0

Saranno Monsignor Osvaldo Masullo, vicario generale dell’Arcidiocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni ed il Cappellano Militare Don Pietro Russo a concelebrare, sabato 18 ottobre alle 10.30, nella chiesa del Purgatorio di Cava de’ Tirreni, la messa del Comitato per il Sacrario Militare in ricordo dei caduti in guerra e del Caporale Maggiore Capo Massimiliano Randino. Questo l’esito dell’incontro tra i componenti del Comitato metelliano. All’appuntamento erano presenti il Presidente Daniele Fasano, il Presidente Emerito Salvatore Fasano, il Presidente Onorario Lucio Cesaro ed i componenti Vincenzo Consalvo, Roberto Catozzi e Maddalena Annarumma. “Come di consuetudine –ha sottolineato il presidente Daniele Fasano- sabato prossimo ricorderemo con una solenne cerimonia nella chiesa del Purgatorio i nostri eroi scomparsi per la patria. Celebreremo tutti i caduti ed il Caporale Maggiore Capo Massimiliano Randino anticipando, di due settimane, la tradizionale cerimonia del 2 novembre che, anche quest’anno si terrà al Sacrario Militare”. All’evento parteciperanno le autorità del territorio, una rappresentanza del 45 Battaglione Vulture di Nocera Inferiore ed i familiari dell’eroico militare insignito, nel 2010, della croce d’onore alla memoria.Saranno Monsignor Osvaldo Masullo, vicario generale dell’Arcidiocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni ed il Cappellano Militare Don Pietro Russo a concelebrare, sabato 18 ottobre alle 10.30, nella chiesa del Purgatorio di Cava de’ Tirreni, la messa del Comitato per il Sacrario Militare in ricordo dei caduti in guerra e del Caporale Maggiore Capo Massimiliano Randino. Questo l’esito dell’incontro tra i componenti del Comitato metelliano. All’appuntamento erano presenti il Presidente Daniele Fasano, il Presidente Emerito Salvatore Fasano, il Presidente Onorario Lucio Cesaro ed i componenti Vincenzo Consalvo, Roberto Catozzi e Maddalena Annarumma. “Come di consuetudine –ha sottolineato il presidente Daniele Fasano- sabato prossimo ricorderemo con una solenne cerimonia nella chiesa del Purgatorio i nostri eroi scomparsi per la patria. Celebreremo tutti i caduti ed il Caporale Maggiore Capo Massimiliano Randino anticipando, di due settimane, la tradizionale cerimonia del 2 novembre che, anche quest’anno si terrà al Sacrario Militare”. All’evento parteciperanno le autorità del territorio, una rappresentanza del 45 Battaglione Vulture di Nocera Inferiore ed i familiari dell’eroico militare insignito, nel 2010, della croce d’onore alla memoria.