San Vito Positano trasferta a Ischia, pareggio con il Florigium 1 – 1 VIDEO

0

Trasferta a Ischia con un pizzico di recriminazione per i giallorossi della Costiera amalfitana,  anche se la partita si stava perdendo dopo il pareggio,  negli ultimi minuti la squadra non è riuscita nell’impresa di realizzare il secondo gol pur assediando la porta avversaria facendo arrabbiare mister Guarracino . Il Florigium è passato in vantaggio a metà primo tempo grazie ad una conclusione in acrobazia di Scherma che in mezza girata ha battuto forte a rete da circa 5 metri: il portiere tentava l’intervento ma non riusciva ad evitare che il pallone superasse la linea bianca. Ad inzio ripresa un’altra palla goal, sempre per il Florigium: dribbling di Savio e cross al bacio in area, sul quale si lanciava in ginocchio Castaldi che di testa indirizzava a rete. La conclusione si spegneva sul palo.. Una gara giocata molto al centrocampo che si è accesa sul finale dopo il gol costierasco. Il San Vito Positano ha comunque dimostrato di essere una buona squadra e non ha lasciato i tre punti a Ischia, ma poteva far di più

Trasferta a Ischia con un pizzico di recriminazione per i giallorossi della Costiera amalfitana,  anche se la partita si stava perdendo dopo il pareggio,  negli ultimi minuti la squadra non è riuscita nell'impresa di realizzare il secondo gol pur assediando la porta avversaria facendo arrabbiare mister Guarracino . Il Florigium è passato in vantaggio a metà primo tempo grazie ad una conclusione in acrobazia di Scherma che in mezza girata ha battuto forte a rete da circa 5 metri: il portiere tentava l'intervento ma non riusciva ad evitare che il pallone superasse la linea bianca. Ad inzio ripresa un'altra palla goal, sempre per il Florigium: dribbling di Savio e cross al bacio in area, sul quale si lanciava in ginocchio Castaldi che di testa indirizzava a rete. La conclusione si spegneva sul palo.. Una gara giocata molto al centrocampo che si è accesa sul finale dopo il gol costierasco. Il San Vito Positano ha comunque dimostrato di essere una buona squadra e non ha lasciato i tre punti a Ischia, ma poteva far di più