Genova, alluvione, la città in ginocchio

0

Solo l’ azienda ARPAL che monitora la situazione meteo ha la facolta di indicare allerte, gli amministratori locali non hanno il potere di farlo.

Jak B. Genova – Stava piovendo da alcuni giorni ma “normalmente” secondo stagione.
 Ieri alle ore 19, c’era un intensificarsi dei temporali, sul Levante e su quella zona nel Tigullio è stata proclamata l’ allerta e non a Genova

La strada che scorre dall’alto della città verso il basso è diventata un fiume in piena trascinando ogni cosa o mezzo che incontrava. I torrenti di Genova ancora una volta sono straripati il centro e non solo è allagato, i danni sono enermi. Gli amministratori si sono immediatamente impegnati ovviamente anche durante tutta la notte, e stamane moltissimi volontari li stanno aiutando nelle zone disastrate. Il fenomeno meteo che si sta verificando è strano e nuovo, si ferma, riprendo si rigenera e , a tratti, ricomincia il diluvio.
 Genova è tutto un cemento , ma le opere di messa in sicurezza sono state eseguite?

Solo l' azienda ARPAL che monitora la situazione meteo ha la facolta di indicare allerte, gli amministratori locali non hanno il potere di farlo.

Jak B. Genova – Stava piovendo da alcuni giorni ma "normalmente" secondo stagione.
 Ieri alle ore 19, c'era un intensificarsi dei temporali, sul Levante e su quella zona nel Tigullio è stata proclamata l' allerta e non a Genova

La strada che scorre dall'alto della città verso il basso è diventata un fiume in piena trascinando ogni cosa o mezzo che incontrava. I torrenti di Genova ancora una volta sono straripati il centro e non solo è allagato, i danni sono enermi. Gli amministratori si sono immediatamente impegnati ovviamente anche durante tutta la notte, e stamane moltissimi volontari li stanno aiutando nelle zone disastrate. Il fenomeno meteo che si sta verificando è strano e nuovo, si ferma, riprendo si rigenera e , a tratti, ricomincia il diluvio.
 Genova è tutto un cemento , ma le opere di messa in sicurezza sono state eseguite?