F.C. Sant’Agnello. Dopo la quinta vittoria in campionato comincia una nuova settimana di lavoro atletico

0

Con l’allenamento effettuato martedì pomeriggio al “Comunale” di Via dei Pini di Sant’Agnello, è cominciata una nuova intensa settimana di lavoro atletico per la capolista del girone B di Eccellenza campana. Archiviata la quinta vittoria in campionato, in altrettante partite disputate, la squadra costiera ora si appresta a mettere un po’ di “benzina” nelle gambe ed a preparare al meglio la prossima trasferta in programma domenica prossima in quel di Ariano Irpino. “Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti finora e dobbiamo continuare su questa falsariga – il commento dell’esperto centrocampista Alfonso Iennaco alla ripresa degli allenamenti – mantenendo sempre la stessa umiltà e determinazione. La classifica la guarderemo soltanto alla fine, ora è completamente inutile, fondamentale è affrontare una gara alla volta con il massimo della concentrazione. Il cammino è ancora lungo e le insidie sono sempre dietro l’angolo”. Fulcro nevralgico della formazione santanellese, Iennaco ha accettato il declassamento in Eccellenza, conquistato dal progetto ambizioso dei presidenti Negri e Giglio: “Metto la mia esperienza maturata in C e D negli ultimi 15 anni a servizio della squadra. Siamo un bel gruppo, abbiamo iniziato bene la stagione, superando nel migliore dei modi quest’ultimo periodo intenso di impegni. Guai ad abbassare l’attenzione poiché d’ora in avanti qualsiasi avversario metterà sempre qualcosa in più in campo contro di noi”. Una notizia positiva dall’infermeria, il sorrentino Antonino Di Leva si è aggregato alla squadra, effettuando ieri la sessione di allenamento agli ordini di mister Nardo che ora può contare su un’altra freccia per il suo arco.

Con l’allenamento effettuato martedì pomeriggio al “Comunale” di Via dei Pini di Sant’Agnello, è cominciata una nuova intensa settimana di lavoro atletico per la capolista del girone B di Eccellenza campana. Archiviata la quinta vittoria in campionato, in altrettante partite disputate, la squadra costiera ora si appresta a mettere un po’ di “benzina” nelle gambe ed a preparare al meglio la prossima trasferta in programma domenica prossima in quel di Ariano Irpino. “Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti finora e dobbiamo continuare su questa falsariga – il commento dell’esperto centrocampista Alfonso Iennaco alla ripresa degli allenamenti – mantenendo sempre la stessa umiltà e determinazione. La classifica la guarderemo soltanto alla fine, ora è completamente inutile, fondamentale è affrontare una gara alla volta con il massimo della concentrazione. Il cammino è ancora lungo e le insidie sono sempre dietro l’angolo”. Fulcro nevralgico della formazione santanellese, Iennaco ha accettato il declassamento in Eccellenza, conquistato dal progetto ambizioso dei presidenti Negri e Giglio: “Metto la mia esperienza maturata in C e D negli ultimi 15 anni a servizio della squadra. Siamo un bel gruppo, abbiamo iniziato bene la stagione, superando nel migliore dei modi quest’ultimo periodo intenso di impegni. Guai ad abbassare l’attenzione poiché d’ora in avanti qualsiasi avversario metterà sempre qualcosa in più in campo contro di noi”. Una notizia positiva dall’infermeria, il sorrentino Antonino Di Leva si è aggregato alla squadra, effettuando ieri la sessione di allenamento agli ordini di mister Nardo che ora può contare su un’altra freccia per il suo arco.