Pagani, bomba in un cantiere edile: ritrovati altri due ordigni inesplosi

0

SALERNO – Una bomba rudimentale è stata fatta esplodere questa notte in un cantiere edile di Pagani. Un avvertimento malavitoso chiaro, sul quale sono già al lavoro i carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini. I militari hanno già ascoltato il titolare dell’impresa che dovrebbe essere il destinatario dell’avvertimento. L’esplosione ha causato, per fortuna, soltanto danni ai macchinari e alle costruzioni. In fase di realizzazione, infatti, c’è un fabbricato. Gli artificieri hanno rinvenuto altri due ordigni inesplosi, probabile che non abbia funzionato il sistema di attivazione a distanza con un telecomando.
CORRIERE DEL MEZZOGIORNOSALERNO – Una bomba rudimentale è stata fatta esplodere questa notte in un cantiere edile di Pagani. Un avvertimento malavitoso chiaro, sul quale sono già al lavoro i carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini. I militari hanno già ascoltato il titolare dell’impresa che dovrebbe essere il destinatario dell’avvertimento. L’esplosione ha causato, per fortuna, soltanto danni ai macchinari e alle costruzioni. In fase di realizzazione, infatti, c’è un fabbricato. Gli artificieri hanno rinvenuto altri due ordigni inesplosi, probabile che non abbia funzionato il sistema di attivazione a distanza con un telecomando.
CORRIERE DEL MEZZOGIORNO