DROGA,DUE ARRESTI A NOCERA INFERIORE

0

Carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato due persone, V.G. 31 enne e D.G.A. 27 enne, entrambi di Nocera Superiore e già noti alle forze dell’ordine.Durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, i due sono stati sorpresi dai militari della sezione operativa mentre spacciavano cocaina in una via di Nocera Superiore.I Carabinieri sono riusciti a bloccarli nonostante un tentativo di fuga – durato poche centinaia di metri – rinvenendo alcune dosi di cocaina del peso complessivo di 5 grammi. Successivamente, i militari hanno eseguito una perquisizione nelle abitazioni dei due soggetti, dove sono state recuperate ulteriori 50 dosi di cocaina, pari a 20 grammi – abilmente occultate nel wc – nonché alcune migliaia di euro provento dell’attività di spaccio.Nel corso delle operazioni, un militare è rimasto lievemente ferito al volto. I due nocerini sono stati arrestati con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti; il 27 enne anche per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Entrambi sono stati condotti nel carcere di Salerno.
AGROPOLINEWSCarabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato due persone, V.G. 31 enne e D.G.A. 27 enne, entrambi di Nocera Superiore e già noti alle forze dell’ordine.Durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, i due sono stati sorpresi dai militari della sezione operativa mentre spacciavano cocaina in una via di Nocera Superiore.I Carabinieri sono riusciti a bloccarli nonostante un tentativo di fuga – durato poche centinaia di metri – rinvenendo alcune dosi di cocaina del peso complessivo di 5 grammi. Successivamente, i militari hanno eseguito una perquisizione nelle abitazioni dei due soggetti, dove sono state recuperate ulteriori 50 dosi di cocaina, pari a 20 grammi – abilmente occultate nel wc – nonché alcune migliaia di euro provento dell’attività di spaccio.Nel corso delle operazioni, un militare è rimasto lievemente ferito al volto. I due nocerini sono stati arrestati con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti; il 27 enne anche per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Entrambi sono stati condotti nel carcere di Salerno.
AGROPOLINEWS