Napoli. Al Vomero crolla pezzo di cornicione, transennata via Bernini

0

Napoli. Paura a via Bernini per il crollo di alcuni calcinacci. Ma dal cornicione dell’elegante palazzo nella strada vomerese stava per staccarsi anche un pesante fregio. Solo l’intervento dei vigili urbani in servizio a piazza Vanvitelli ha evitato una tragedia, visto che i due agenti della polizia municipale hanno notato che dal fabbricato ad angolo tra la stessa e via Bernini si stava staccando un grosso pezzo di cornicione. Subito sono stati allertati i vigili del fuoco che prontamente intervenuti hanno provveduto a rimuoverei pezzi d’intonaco finiti a terra. Nel contempo un tratto del marciapiede di via Bernini è stato provvisoriamente transennato con delle strisce di plastica colorate e presidiato dagli stessi vigili urbani, fino al transenna mento definitivo. «In quel tratto di strada ci sono diversi esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande – puntualizza Gennaro Capodanno, presidente del comitato Valori collinari – Specialmente di sera proprio su quel tratto di marciapiede sostano decine di giovani, in piedi o seduti ai tavolini. Se il crollo si fosse verificato in quelle ore, la tragedia sarebbe stata ancora più grave». Come lamentano molti residenti, la situazione del Vomero in questo periodo è particolarmente disastrosa, con carreggiate e marciapiedi pieni di buche ed avvallamenti in cui incappano ogni giorno molti passanti. (Il Mattino)   

Napoli. Paura a via Bernini per il crollo di alcuni calcinacci. Ma dal cornicione dell’elegante palazzo nella strada vomerese stava per staccarsi anche un pesante fregio. Solo l’intervento dei vigili urbani in servizio a piazza Vanvitelli ha evitato una tragedia, visto che i due agenti della polizia municipale hanno notato che dal fabbricato ad angolo tra la stessa e via Bernini si stava staccando un grosso pezzo di cornicione. Subito sono stati allertati i vigili del fuoco che prontamente intervenuti hanno provveduto a rimuoverei pezzi d’intonaco finiti a terra. Nel contempo un tratto del marciapiede di via Bernini è stato provvisoriamente transennato con delle strisce di plastica colorate e presidiato dagli stessi vigili urbani, fino al transenna mento definitivo. «In quel tratto di strada ci sono diversi esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande – puntualizza Gennaro Capodanno, presidente del comitato Valori collinari – Specialmente di sera proprio su quel tratto di marciapiede sostano decine di giovani, in piedi o seduti ai tavolini. Se il crollo si fosse verificato in quelle ore, la tragedia sarebbe stata ancora più grave». Come lamentano molti residenti, la situazione del Vomero in questo periodo è particolarmente disastrosa, con carreggiate e marciapiedi pieni di buche ed avvallamenti in cui incappano ogni giorno molti passanti. (Il Mattino)