Centro Sportivo MSC di Sant’Agnello in consiglio comunale il regolamento. Si apre a metà ottobre

0

Centro Sportivo MSC di Sant’Agnello al centro del consiglio comunale di oggi. Come anticipato da Positanonews, il giornale della Penisola Sorrentina e Costiera amalfitana,  il Centro più importante della costa di Sorrento  aprirà non prima di metà ottobre. Le procedure sia relative alla tessera magnetica, che all’organizzazione del sistema, procedono, ma occorreranno alcora alcune settimane prima di far riaprire il Centro della MSC. Ingresso gratuito per i santanellesi che potranno fruire della struttura con le modalità di un dettagliato regolamento. Un’ora al giorno per due volte a settimana gli impianti sportivi saranno accessibili ai residenti , che inoltre potranno accedere gratuitamente al parco dalle 9 alle 13 della mattina, grazie ad una carta magnetica che sarà fornita dal centro Msc o dal Comune di Sant’Agnello. Soci, dipendenti e residenti che abbiano presentato apposita documentazione al Comune potranno invece accedervi tutti i giorni. In consiglio le opposizioni di Gian Michele Orlando hanno chiesto di aumentare i giorni. La maggioranza ha specificato che si procederà così per tre mesi in via sperimentale e che con il loro impegno hanno reso finalmente possibile la fruizione della struttura realizzata dal gruppo di Aponte. Ci sarà un costo di 10 euro complessive per la copertura assicurativa. 

Centro Sportivo MSC di Sant'Agnello al centro del consiglio comunale di oggi. Come anticipato da Positanonews, il giornale della Penisola Sorrentina e Costiera amalfitana,  il Centro più importante della costa di Sorrento  aprirà non prima di metà ottobre. Le procedure sia relative alla tessera magnetica, che all'organizzazione del sistema, procedono, ma occorreranno alcora alcune settimane prima di far riaprire il Centro della MSC. Ingresso gratuito per i santanellesi che potranno fruire della struttura con le modalità di un dettagliato regolamento. Un’ora al giorno per due volte a settimana gli impianti sportivi saranno accessibili ai residenti , che inoltre potranno accedere gratuitamente al parco dalle 9 alle 13 della mattina, grazie ad una carta magnetica che sarà fornita dal centro Msc o dal Comune di Sant’Agnello. Soci, dipendenti e residenti che abbiano presentato apposita documentazione al Comune potranno invece accedervi tutti i giorni. In consiglio le opposizioni di Gian Michele Orlando hanno chiesto di aumentare i giorni. La maggioranza ha specificato che si procederà così per tre mesi in via sperimentale e che con il loro impegno hanno reso finalmente possibile la fruizione della struttura realizzata dal gruppo di Aponte. Ci sarà un costo di 10 euro complessive per la copertura assicurativa.