Sarà demolita cappella abusiva per Davide, costruita vicino a luogo della tragedia

0

Napoli. Dovrà essere abbattuta la cappella che ignoti stanno costruendo per ricordare Davide Bifolco, il 17enne deceduto la notte tra il 4 e 5 settembre scorsi, nel rione Traiano di Napoli, dopo essere stato colpito a morte da un colpo di pistola esploso da un carabiniere. Il manufatto abusivo, in fase di costruzione, si trova su un’aiuola a poca distanza dal luogo della tragedia. Domani è in programma un incontro tra la famiglia di Davide, estranea alla vicenda, e il Comune di NapoliANSA

Napoli. Dovrà essere abbattuta la cappella che ignoti stanno costruendo per ricordare Davide Bifolco, il 17enne deceduto la notte tra il 4 e 5 settembre scorsi, nel rione Traiano di Napoli, dopo essere stato colpito a morte da un colpo di pistola esploso da un carabiniere. Il manufatto abusivo, in fase di costruzione, si trova su un'aiuola a poca distanza dal luogo della tragedia. Domani è in programma un incontro tra la famiglia di Davide, estranea alla vicenda, e il Comune di NapoliANSA

Lascia una risposta