Montesarchio. Tragedia all’alba. Muore a 26 anni in un frontale nell’auto guidata dal fidanzato

0

Montesarchio.Un violentissimo scontro frontale, tra una Smart ed una Citroen Ds, si è verificato stamattina alle 5,30 in via Napoli a Montesarchio, poco distante dalla caserma dei carabinieri.Nello scontro ha perso la vita qualche ora dopo essere giunta in ospedale Sara Viscusi 26enne di Moiano che viaggiava sulla Smart con Ruggiero Pasqualicchio, di Montesarchio, rimasto gravemente ferito. Feriti ma non gravissimi anche i due giovani di Arpaia (D.S. G e D.O.C) che viaggiavano con la Citroen.

L’incidente si è verificato quasi al centro del paese in un tratto dove insiste anche un incrocio. Secondo la prima ricostruzione la Citroen avrebbe invaso la corsia opposta andando a schiantarsi contro la Smart. La giovane deceduta le cui condizioni erano apparse subito gravissime ai soccorritori, aveva trascorso la serata in compagnia anche di altri amici alla piscina Xuè di Montesarchio e, stava facendo ritorno a casa.
DI Maria Tangredi – IL MATTINOMontesarchio.Un violentissimo scontro frontale, tra una Smart ed una Citroen Ds, si è verificato stamattina alle 5,30 in via Napoli a Montesarchio, poco distante dalla caserma dei carabinieri.Nello scontro ha perso la vita qualche ora dopo essere giunta in ospedale Sara Viscusi 26enne di Moiano che viaggiava sulla Smart con Ruggiero Pasqualicchio, di Montesarchio, rimasto gravemente ferito. Feriti ma non gravissimi anche i due giovani di Arpaia (D.S. G e D.O.C) che viaggiavano con la Citroen.

L’incidente si è verificato quasi al centro del paese in un tratto dove insiste anche un incrocio. Secondo la prima ricostruzione la Citroen avrebbe invaso la corsia opposta andando a schiantarsi contro la Smart. La giovane deceduta le cui condizioni erano apparse subito gravissime ai soccorritori, aveva trascorso la serata in compagnia anche di altri amici alla piscina Xuè di Montesarchio e, stava facendo ritorno a casa.
DI Maria Tangredi – IL MATTINO