Droga negli slip per Capri arrestato a Napoli 51enne dai carabinieri di Sorrento e Anacapri

0

Nascondeva la cocaina negli slip, 51enne incensurato arrestato. L’operazione e’ stata portata a termine dai carabinieri della stazione di Anacapri a poca distanza dalla zona portuale di Napoli. I militari di Anacapri, della Compagnia di Sorrento guidata dal capitano Colasuonno, che da tempo effettuano controlli antidroga e presidiano non solo le aree del porto dell’isola ma anche la terraferma, mentre si trovavano a Napoli hanno notato un uomo di 51 anni, originario di Santa Maria Capua Vetere (in provincia di Caserta) in atteggiamento sospetto a bordo della propria autovettura. Di qui la decisione di fermarlo e sottoporlo a controllo. Nervoso e agitato l’uomo nascondeva negli indumenti intimi un involucro contenente 31 grammi di cocaina. Dichiarato in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il presunto pusher e’ stato condotto sull’isola di Capri per gli adempimenti presso gli uffici della stazione dei carabinieri e quindi trasferito a Napoli nel carcere di Poggioreale. La droga e’ stata sequestrata. E’e’ il quarto arresto per droga che i carabinieri di Anacapri effettuano dall’inizio dell’estate: nei precedenti casi erano stati bloccati, in diverse circostanze, una donna e due uomini, sorpresi nei pressi del Molo Beverello o sui mezzi di linea che da Napoli conducono a Capri.

Nascondeva la cocaina negli slip, 51enne incensurato arrestato. L'operazione e' stata portata a termine dai carabinieri della stazione di Anacapri a poca distanza dalla zona portuale di Napoli. I militari di Anacapri, della Compagnia di Sorrento guidata dal capitano Colasuonno, che da tempo effettuano controlli antidroga e presidiano non solo le aree del porto dell'isola ma anche la terraferma, mentre si trovavano a Napoli hanno notato un uomo di 51 anni, originario di Santa Maria Capua Vetere (in provincia di Caserta) in atteggiamento sospetto a bordo della propria autovettura. Di qui la decisione di fermarlo e sottoporlo a controllo. Nervoso e agitato l'uomo nascondeva negli indumenti intimi un involucro contenente 31 grammi di cocaina. Dichiarato in arresto con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il presunto pusher e' stato condotto sull'isola di Capri per gli adempimenti presso gli uffici della stazione dei carabinieri e quindi trasferito a Napoli nel carcere di Poggioreale. La droga e' stata sequestrata. E'e' il quarto arresto per droga che i carabinieri di Anacapri effettuano dall'inizio dell'estate: nei precedenti casi erano stati bloccati, in diverse circostanze, una donna e due uomini, sorpresi nei pressi del Molo Beverello o sui mezzi di linea che da Napoli conducono a Capri.