Vico Equense Scontro nella Galleria “Santa Maria di Pozzano” fra moto e camper dell’Avis

0

Seiano. Pochi minuti fa (alle 19 circa) si è verificato un incidente nella nuova galleria “Santa Maria di Pozzano”   fra Vico Equense e Castellammare di Stabia. Si tratta di uno scontro fra una motocicletta ed un camper dell’Avis. Traffico bloccato da e per la Penisola sorrentina con i bagnanti della domenica imbottigliati nel traffico da Sorrento e ritorno.. Il fatto è avvenuto  sulla strada statale 145 Sorrentina a 100 metri dall’uscita di Seiano.  L’impatto violento ha lasciato sull’asfalto il motociclista. Le ambulanze, intervenute sul posto hanno provveduto al trasporto del ferito in ospedale. Notevoli i disagi creati ai veicoli diretti dal personale dell’Anas, per evitare ingorghi. Questo di oggi è l’ennesimo incidente che si è verificato all’interno della galleria, considerata da tanti una trappola. Troppo lunga, asfissiante, insidiosa. Bisogna comunque considerare il fatto che sono molto evidenti le segnalazioni di limiti di velocità e lungo il tunnel sono presenti autovelox Vergilius, ma a quanto pare non basta 

Foto Positanonews di Daniele Croce che ringraziamo 

Seiano. Pochi minuti fa (alle 19 circa) si è verificato un incidente nella nuova galleria “Santa Maria di Pozzano”   fra Vico Equense e Castellammare di Stabia. Si tratta di uno scontro fra una motocicletta ed un camper dell'Avis. Traffico bloccato da e per la Penisola sorrentina con i bagnanti della domenica imbottigliati nel traffico da Sorrento e ritorno.. Il fatto è avvenuto  sulla strada statale 145 Sorrentina a 100 metri dall’uscita di Seiano.  L’impatto violento ha lasciato sull’asfalto il motociclista. Le ambulanze, intervenute sul posto hanno provveduto al trasporto del ferito in ospedale. Notevoli i disagi creati ai veicoli diretti dal personale dell’Anas, per evitare ingorghi. Questo di oggi è l’ennesimo incidente che si è verificato all’interno della galleria, considerata da tanti una trappola. Troppo lunga, asfissiante, insidiosa. Bisogna comunque considerare il fatto che sono molto evidenti le segnalazioni di limiti di velocità e lungo il tunnel sono presenti autovelox Vergilius, ma a quanto pare non basta 

Foto Positanonews di Daniele Croce che ringraziamo