Made in Campania Expo: si chiude questa sera al Fiere della Campania di Ariano Irpino

0

Ancora incontri e laboratori e gran finale con “Te Gusta la Marchigiana?”.

Si avvia alla conclusione la seconda edizione della fiera Made in Campania Expo, evento nazionale dedicato al comparto artigianato e agroalimentare del Sud Italia, ospitato nell’ampia struttura del Centro Fieristico Fiere della Campania di Ariano Irpino, insieme alla fiera internazionale Green Business. La giornata di oggi pè cominciata con un doppio turno di workshop: il primo, intitolato “Etichettatura ed etichetta nutrizionale” e curato della Dott.ssa Maria Elisabetta Cipolletti di Integra – Consulenze Aziendali, e il secondo dal titolo “Prodotti tipici campani: principi nutritivi e processi di trasformazione”, a cura del Dott. Dario Tuccillo di Integra – Consulenze Aziendali. Poco dopo, alle 11,30, è stata la volta di una nuova sessione del workshop dal titolo “Green Business – Green Building”, a cura di Dino D’Orlando e Carmine Pastore. Le attività riprendono nel pomeriggio, andando ad intensificarsi fino a sera. Si riparte, infatti, alle 15,30 con un workshop intitolato “Valorizzazione dei territori attraverso la certificazione dei prodotti: nuovi strumenti e opportunità per i produttori”, a cura dell’Ing. Vincenzo Borrelli – Certiquality Istituto della Certificazione della Qualità di Milano. Alle 16,00 ampio spazio ai sapori tipici d’Irpinia, con il primo laboratorio del gusto con showcooking dedicato a prove di caseificazione, con degustazione di mozzarelle appena lavorate, proposte dall’Azienda Pagliarulo Lidia di Ariano Irpino, oltre alla scoperta guidata del formaggio Carmasciano, a cura di Flammia Giuseppe di Frigento, e del formaggio tipico di Villanova del Battista, a cura di Silano Gianluca. Ancora in Sala Campania, alle 17,00 e alle 17,30, avranno luogo due convegni del ciclo “Bella Expo”, dedicati al rapporto tra estetica e alimentazione, nei quali interverranno il Dott. Antonio Mazzucco, Roberto Scarfì e Giovanna Manzione. Alle 18,00 si svolgerà un nuovo laboratorio del gusto, dal titolo “Abbinamento cibo/olio: la carne Marchigiana IGP incontra i monovarietali Ogliarola e Ravece”, a cura delle associazioni Amici della Ravece, Assicarni e del maestro Sabatino Cillo, delle macellerie Cillo di Airola. Alle 18,30 verrà riproposto il seminario informativo per imprenditori ed aziende, workshop dal titolo “Al suo fianco per affrontare anatocismo e usura bancaria”, con il relatore Gianpaolo Cocilovo, Managing Director di SDL Centrostudi. Scopo di SDL è offrire consulenza e tutelare quelle aziende e privati dalla scarsa trasparenza nel settore bancario e finanziario. Alle 19,00 si terrà la degustazione guidata del vino Taurasi DOCG 2008 “Don Ciriaco”, a cura dell’Azienda Miervini di Taurasi. Infine, alle 19,30, ci sarà l’ultimo laboratorio enogastronomico della fiera, durante il quale sarà possibile assaggiare le monovarietali di olio del Consorzio Tutela DOP Irpinia – Colline dell’Ufita/Ravece, a cura dell’assaggiatore professionista Remo Damiano. Alle ore 20,00, inizierà l’ultimo appuntamento della ricca giornata, il workshop conclusivo del ciclo “Bella Expo”, intitolato “Impariamo in modo naturale a difendere il nostro corpo dall’inverno”, a cura del Dott. Raffaele Torchia. L’ultima giornata del Made in Campania Expo si concluderà, infine, ancora una volta con la kermesse gastronomica “Te Gusta la Marchigiana?”, dedicata alla valorizzazione delle pregiate carni bovine locali e che vedrà anche l’elezione di “Miss Te Gusta 2014”.Ancora incontri e laboratori e gran finale con “Te Gusta la Marchigiana?”.

Si avvia alla conclusione la seconda edizione della fiera Made in Campania Expo, evento nazionale dedicato al comparto artigianato e agroalimentare del Sud Italia, ospitato nell’ampia struttura del Centro Fieristico Fiere della Campania di Ariano Irpino, insieme alla fiera internazionale Green Business. La giornata di oggi pè cominciata con un doppio turno di workshop: il primo, intitolato “Etichettatura ed etichetta nutrizionale” e curato della Dott.ssa Maria Elisabetta Cipolletti di Integra – Consulenze Aziendali, e il secondo dal titolo “Prodotti tipici campani: principi nutritivi e processi di trasformazione”, a cura del Dott. Dario Tuccillo di Integra – Consulenze Aziendali. Poco dopo, alle 11,30, è stata la volta di una nuova sessione del workshop dal titolo “Green Business – Green Building”, a cura di Dino D’Orlando e Carmine Pastore. Le attività riprendono nel pomeriggio, andando ad intensificarsi fino a sera. Si riparte, infatti, alle 15,30 con un workshop intitolato “Valorizzazione dei territori attraverso la certificazione dei prodotti: nuovi strumenti e opportunità per i produttori”, a cura dell’Ing. Vincenzo Borrelli – Certiquality Istituto della Certificazione della Qualità di Milano. Alle 16,00 ampio spazio ai sapori tipici d’Irpinia, con il primo laboratorio del gusto con showcooking dedicato a prove di caseificazione, con degustazione di mozzarelle appena lavorate, proposte dall’Azienda Pagliarulo Lidia di Ariano Irpino, oltre alla scoperta guidata del formaggio Carmasciano, a cura di Flammia Giuseppe di Frigento, e del formaggio tipico di Villanova del Battista, a cura di Silano Gianluca. Ancora in Sala Campania, alle 17,00 e alle 17,30, avranno luogo due convegni del ciclo “Bella Expo”, dedicati al rapporto tra estetica e alimentazione, nei quali interverranno il Dott. Antonio Mazzucco, Roberto Scarfì e Giovanna Manzione. Alle 18,00 si svolgerà un nuovo laboratorio del gusto, dal titolo “Abbinamento cibo/olio: la carne Marchigiana IGP incontra i monovarietali Ogliarola e Ravece”, a cura delle associazioni Amici della Ravece, Assicarni e del maestro Sabatino Cillo, delle macellerie Cillo di Airola. Alle 18,30 verrà riproposto il seminario informativo per imprenditori ed aziende, workshop dal titolo “Al suo fianco per affrontare anatocismo e usura bancaria”, con il relatore Gianpaolo Cocilovo, Managing Director di SDL Centrostudi. Scopo di SDL è offrire consulenza e tutelare quelle aziende e privati dalla scarsa trasparenza nel settore bancario e finanziario. Alle 19,00 si terrà la degustazione guidata del vino Taurasi DOCG 2008 “Don Ciriaco”, a cura dell’Azienda Miervini di Taurasi. Infine, alle 19,30, ci sarà l’ultimo laboratorio enogastronomico della fiera, durante il quale sarà possibile assaggiare le monovarietali di olio del Consorzio Tutela DOP Irpinia – Colline dell’Ufita/Ravece, a cura dell’assaggiatore professionista Remo Damiano. Alle ore 20,00, inizierà l’ultimo appuntamento della ricca giornata, il workshop conclusivo del ciclo “Bella Expo”, intitolato “Impariamo in modo naturale a difendere il nostro corpo dall’inverno”, a cura del Dott. Raffaele Torchia. L’ultima giornata del Made in Campania Expo si concluderà, infine, ancora una volta con la kermesse gastronomica “Te Gusta la Marchigiana?”, dedicata alla valorizzazione delle pregiate carni bovine locali e che vedrà anche l’elezione di “Miss Te Gusta 2014”.