Stasera la prima di Conte sulla panchina della nazionale. A Bari Italia-Olanda ore 20,45. Gioca Sirigu in porta

0

Oggi tocca ad altri azzurri nelle amichevoli internazionali in vista dei match di qualificazione per gli Europei della prossima settimana che vedranno in campo anche Inler con la Svizzera lunedì prossimo contro l’Inghilterra. Hamsik sarà impegnato stasera con lo Slovacchia contro Malta, il difensore spagnolo Albiol nell’amichevole di lusso di Parigi contro la Francia, Mertens con il Belgio a Liegi contro l’Australia, oltre a Maggio nella nuova Italia di Conte contro l’Olanda. E in nottata il derby napoletano tra il portiere brasiliano Rafael e il colombiano Zuniga.

Miki De Lucia per Positanonews

Italia-Olanda amichevole Nazionale oggi 4 Settembre a Bari, diretta tv Raiuno.

Le probabili formazioni:

Conte annuncia che in porta ci sarà Sirigu. Le probabili formazioni Italia (3-5-2): Sirigu; Chiellini, Bonucci, Ranocchia; Darmian, Marchisio, De Rossi, Verratti, De Sciglio; El Sharaawy, Immobile.

Olanda (4-2-3-1): Cilessen; Janmaat, Vllar, Martins Indi, Blind; De Jong, Clasie; Robben, Snejider, Lens; Van Persie. 

La notte del grande debutto. Al San Nicola di Bari, nell’amichevole contro l’Olanda terza al Mondiale, nasce ufficialmente l’Italia targata Antonio Conte. Che martedì prossimo affronterà la Norvegia nella prima gara di qualificazione per gli Europei 2016. Conte dà qualche piccola indicazione sulla squadra che manderà in campo stasera. «Para Sirigu e non Buffon, che resta comunque titolare. Gioca Marchisio, perché è squalificato per la prossima gara ufficiale. Cercheremo di ruotare gli uomini nei ruoli più dispendiosi, a centrocampo e sugli esterni», dice. In attacco, «Stephan El Shaarawy ha avuto un piccolo problema, faremo le giuste valutazioni senza prendere rischi particolari», aggiunge il ct che aveva già dovuto rinunciare a Osvaldo, convocando Quagliarella. «Non posso pretendere di vedere un prodotto finito già contro l’Olanda, ma vorrei qualche segnale. Se vogliamo essere una squadra importante dobbiamo essere una squadra con la s maiuscola. Vincere non è facile, è per gente speciale», prosegue Conte. «Dobbiamo avere tutti grande orgoglio e senso di appartenenza. Ogni volta che scendiamo in campo dobbiamo sapere che dietro di noi c’è un intero paese. Daremo il 110%: sarei deluso se non ci fosse l’impegno massimo, ma state certi che i giocatori usciranno con la maglietta sudata», garantisce.

Myanmar – Palestina 4-1 
(27′ Win Kyaw, 37′ Win Aung, 49′ Ko Kyaw, 72′ Kyaw Chit, 87′ Wridat)

Filippine – Taiwan 5-1 
(24′ Gier, 38′ Younghusband, 65′ aut. Yi-Hung, 74′, 88′ Hartmann, 80′ Ho-Sen)

Russia – Azerbaijan 4-0 
La Russia allenata da Fabio Capello ha battuto l’Azerbaigian 4-0 in un’amichevole disputata a Mosca. Per la squadra di casa hanno segnato Kerzhakov (6′ e 12′ pt), Ignashevich (41′ pt) e Granat (36′ st). 

Lituania – Emirati Arabi 1-1 
(42′ Matulevicius, 90′ Hakal)

Ucraina – Moldavia 1-0 
(63′ Bezus)

Lettonia – Armenia 2-0 
(16′, 75′ Sabala)

Danimarca – Turchia 1-2 
(35′ Agger rig., 55′ Sahan, 90′ Tufan) 

Rep. Ceca – USA 0-1 
(39′ Bedoya)

Germania – Argentina 2-4 FOTO 
(20′ Aguero, 40′ Lamela, 46′ Fernandez, 50′ Di Maria, 52′ Schürrle, 78′ Götze)

Irlanda – Oman 2-0 
(20′ Doyle, 81′ Pearce) 

Inghilterra – Norvegia 1-0 
(68′ Rooney rig.)

Marocco – Qatar 0-0 

Mercoledì 4 settembre 
13:30 Cina – Kuwait
14:00 Uzbekistan – Giordania
17:00 Bosnia-Herzegovina – Liechtenstein
18:00 Bielorussia- Tajikistan
18:20 Slovacchia – Malta
19:00 Iraq – Perù
19:45 Svezia – Estonia
20:15 Croazia – Cipro
20:45 Belgio – Australia
20:45 Italia – Olanda
21:00 Francia – Spagna 

 

Oggi tocca ad altri azzurri nelle amichevoli internazionali in vista dei match di qualificazione per gli Europei della prossima settimana che vedranno in campo anche Inler con la Svizzera lunedì prossimo contro l’Inghilterra. Hamsik sarà impegnato stasera con lo Slovacchia contro Malta, il difensore spagnolo Albiol nell’amichevole di lusso di Parigi contro la Francia, Mertens con il Belgio a Liegi contro l’Australia, oltre a Maggio nella nuova Italia di Conte contro l’Olanda. E in nottata il derby napoletano tra il portiere brasiliano Rafael e il colombiano Zuniga.

Miki De Lucia per Positanonews

Italia-Olanda amichevole Nazionale oggi 4 Settembre a Bari, diretta tv Raiuno.

Le probabili formazioni:

Conte annuncia che in porta ci sarà Sirigu. Le probabili formazioni Italia (3-5-2): Sirigu; Chiellini, Bonucci, Ranocchia; Darmian, Marchisio, De Rossi, Verratti, De Sciglio; El Sharaawy, Immobile.

Olanda (4-2-3-1): Cilessen; Janmaat, Vllar, Martins Indi, Blind; De Jong, Clasie; Robben, Snejider, Lens; Van Persie. 

La notte del grande debutto. Al San Nicola di Bari, nell’amichevole contro l’Olanda terza al Mondiale, nasce ufficialmente l’Italia targata Antonio Conte. Che martedì prossimo affronterà la Norvegia nella prima gara di qualificazione per gli Europei 2016. Conte dà qualche piccola indicazione sulla squadra che manderà in campo stasera. «Para Sirigu e non Buffon, che resta comunque titolare. Gioca Marchisio, perché è squalificato per la prossima gara ufficiale. Cercheremo di ruotare gli uomini nei ruoli più dispendiosi, a centrocampo e sugli esterni», dice. In attacco, «Stephan El Shaarawy ha avuto un piccolo problema, faremo le giuste valutazioni senza prendere rischi particolari», aggiunge il ct che aveva già dovuto rinunciare a Osvaldo, convocando Quagliarella. «Non posso pretendere di vedere un prodotto finito già contro l’Olanda, ma vorrei qualche segnale. Se vogliamo essere una squadra importante dobbiamo essere una squadra con la s maiuscola. Vincere non è facile, è per gente speciale», prosegue Conte. «Dobbiamo avere tutti grande orgoglio e senso di appartenenza. Ogni volta che scendiamo in campo dobbiamo sapere che dietro di noi c’è un intero paese. Daremo il 110%: sarei deluso se non ci fosse l’impegno massimo, ma state certi che i giocatori usciranno con la maglietta sudata», garantisce.

Myanmar – Palestina 4-1 
(27' Win Kyaw, 37' Win Aung, 49' Ko Kyaw, 72' Kyaw Chit, 87' Wridat)

Filippine – Taiwan 5-1 
(24' Gier, 38' Younghusband, 65' aut. Yi-Hung, 74', 88' Hartmann, 80' Ho-Sen)

Russia – Azerbaijan 4-0 
La Russia allenata da Fabio Capello ha battuto l'Azerbaigian 4-0 in un'amichevole disputata a Mosca. Per la squadra di casa hanno segnato Kerzhakov (6' e 12' pt), Ignashevich (41' pt) e Granat (36' st). 

Lituania – Emirati Arabi 1-1 
(42' Matulevicius, 90' Hakal)

Ucraina – Moldavia 1-0 
(63' Bezus)

Lettonia – Armenia 2-0 
(16', 75' Sabala)

Danimarca – Turchia 1-2 
(35' Agger rig., 55' Sahan, 90' Tufan) 

Rep. Ceca – USA 0-1 
(39' Bedoya)

Germania – Argentina 2-4 FOTO 
(20' Aguero, 40' Lamela, 46' Fernandez, 50' Di Maria, 52' Schürrle, 78' Götze)

Irlanda – Oman 2-0 
(20' Doyle, 81' Pearce) 

Inghilterra – Norvegia 1-0 
(68' Rooney rig.)

Marocco – Qatar 0-0 

Mercoledì 4 settembre 
13:30 Cina – Kuwait
14:00 Uzbekistan – Giordania
17:00 Bosnia-Herzegovina – Liechtenstein
18:00 Bielorussia- Tajikistan
18:20 Slovacchia – Malta
19:00 Iraq – Perù
19:45 Svezia – Estonia
20:15 Croazia – Cipro
20:45 Belgio – Australia
20:45 Italia – Olanda
21:00 Francia – Spagna 

 

Lascia una risposta