ORTA DI ATELLA (CE): DOPO UN LITIGIO CON LA MOGLIE SI BARRICA IN CASA MINACCIANDO DI FAR ESPLODERE BOMBOLA

0

03/09/2014 Dopo un violento litigio con la moglie si è barricato in casa con i figli minori minacciando di fare esplodere la bombola del gas. Il fatto è accaduto ad Orta di Atella, protagonista un 38enne che è stato arrestato dai carabinieri. I bimbi piangevano disperati, e i carabinieri sono riusciti a persuadere l’uomo a liberarli. L’uomo però non si è lasciato subito ammanettare, ma prima ha scagliato un vaso di terracotta verso la moglie aggredendo gli stessi militari, quindi è stato fermato.03/09/2014 Dopo un violento litigio con la moglie si è barricato in casa con i figli minori minacciando di fare esplodere la bombola del gas. Il fatto è accaduto ad Orta di Atella, protagonista un 38enne che è stato arrestato dai carabinieri. I bimbi piangevano disperati, e i carabinieri sono riusciti a persuadere l’uomo a liberarli. L’uomo però non si è lasciato subito ammanettare, ma prima ha scagliato un vaso di terracotta verso la moglie aggredendo gli stessi militari, quindi è stato fermato.