Sorrento “Semi.. siamo” con De Bortoli, il senso di comunità nell’era dell’informazione globalizzata

0

Il senso di comunità non si ritrova nell’era dell’informazione globalizzata ma dai contatti umani, che vengono sempre di più a mandare. Don  Carmine Giudici a margine dell’incontro  con il direttore del Corriere della Sera, Ferruccio de Bortoli fa una riflessione sociologicamente interessante per la Città del Tasso  “Spariscono i giovani dal centro – ci dice don Carmine – ci sono pochi battesimi, le case si trasformano in negozi e bed and breakfast… viene meno la comunità e qui diventa tutto centro commerciale”. Il secondo appuntamento del ciclo di incontri promossi dalla comunità parrocchiale della cattedrale di Sorrento “Semi… siamo” sul tema della “educAzione” e del confronto tra le generazioni. La manifestazione, svolta sul sagrato della cattedrale questa seraè focalizzata sul tema “I diritti personali e il senso di comunità nell’era dell’informazione globalizzata”. All’incontro, introdotto dal parroco don Carmine Giudici, l’arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia, monsignor Francesco Alfano. Discussione sulla privacy negata “Il diritto alla privacy, nella libertà della rete, non è più un bene tutelato” ha detto Ferruccio de Bortoli “La proposta educativa della comunità della cattedrale di Sorrento – spiega don Carmine – vuole coinvolgere tanto i genitori quanto i ragazzi, gli amministratori pubblici, gli operatori della comunicazione, nella consapevolezza dell’importanza di ‘seminare cultura e civiltà’. La nostra città ha tante bellezze e potenzialità, ma preoccupa constatare che è spesso distratta rispetto ad aspetti importanti della vita sociale e civile”. A fare da sfondo agli incontri in Cattedrale sono gli orientamenti pastorali della Cei per il decennio 2010-2020 sul tema “Educare alla vita buona del Vangelo”.

Programma

mercoledì 10/9 alle ore 19.30 con DON ANTONIO MAZZI, fondatore della Comunità Exodus, sul tema “Cambiare Noi” (titolo del libro edito dalla San Paolo e di cui sono coautori lo stesso Don Mazzi, il direttore di Famiglia Cristiana Don Antonio Sciortino e Don Luigi Ciotti) venerdì 19/9 alle ore 19.30 con FERRUCCIO DE BORTOLI Direttore del Corriere della Sera

Il senso di comunità non si ritrova nell'era dell'informazione globalizzata ma dai contatti umani, che vengono sempre di più a mandare. Don  Carmine Giudici a margine dell'incontro  con il direttore del Corriere della Sera, Ferruccio de Bortoli fa una riflessione sociologicamente interessante per la Città del Tasso  "Spariscono i giovani dal centro – ci dice don Carmine – ci sono pochi battesimi, le case si trasformano in negozi e bed and breakfast… viene meno la comunità e qui diventa tutto centro commerciale". Il secondo appuntamento del ciclo di incontri promossi dalla comunità parrocchiale della cattedrale di Sorrento “Semi… siamo” sul tema della “educAzione” e del confronto tra le generazioni. La manifestazione, svolta sul sagrato della cattedrale questa seraè focalizzata sul tema “I diritti personali e il senso di comunità nell’era dell’informazione globalizzata”. All’incontro, introdotto dal parroco don Carmine Giudici, l’arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia, monsignor Francesco Alfano. Discussione sulla privacy negata "Il diritto alla privacy, nella libertà della rete, non è più un bene tutelato" ha detto Ferruccio de Bortoli “La proposta educativa della comunità della cattedrale di Sorrento – spiega don Carmine – vuole coinvolgere tanto i genitori quanto i ragazzi, gli amministratori pubblici, gli operatori della comunicazione, nella consapevolezza dell’importanza di 'seminare cultura e civiltà'. La nostra città ha tante bellezze e potenzialità, ma preoccupa constatare che è spesso distratta rispetto ad aspetti importanti della vita sociale e civile”. A fare da sfondo agli incontri in Cattedrale sono gli orientamenti pastorali della Cei per il decennio 2010-2020 sul tema “Educare alla vita buona del Vangelo”.

Programma

mercoledì 10/9 alle ore 19.30 con DON ANTONIO MAZZI, fondatore della Comunità Exodus, sul tema "Cambiare Noi" (titolo del libro edito dalla San Paolo e di cui sono coautori lo stesso Don Mazzi, il direttore di Famiglia Cristiana Don Antonio Sciortino e Don Luigi Ciotti) venerdì 19/9 alle ore 19.30 con FERRUCCIO DE BORTOLI Direttore del Corriere della Sera