Ravello come il far west rissa fra tassisti in piazza, furto di una pistola in una casa

0

Ravello come il far west rissa fra tassisti in piazza, furto di una pistola in una casa  in via Sant’Andrea Del Pendolo. Vi e’ da chiedersi dove e’ finito lo spirito della Citta’ della Musica in Costiera amalfitana. La lite fra tassisti, dove sono intervenuti anche familiari, avvenuta ieri pomeriggio sarebbe stata scatenata da un piccolo incidente. Il furto nell’appartamento, invece in nottata. Ad intervenire i carabinieri di Ravello e di Amalfi. Strano davvero che episodi del genere avvengano solo a Ravello o comunque sono rarissimi nel resto della Costiera amalfitana. Sopratutto per i furti negli appartamenti, e’ il paese piu’ preso di mira, forse per la facile accessibilita’ dall’Agro Nocerino / Sarnese con la strada (vietata) senza controlli , e’ facile fare la “spesa” a Ravello e tornarsene a casa a Pagani, Nocera, Angri o altrove, senza escludere qualche appoggio locale (nella vicenda del furto della pistola pare che si conoscessero le abitudini dei due proprietari) ma purtroppo la provincia di Salerno e Napoli come il resto della Campania e’ sempre piu’ povera e aumentano i furti 

Ravello come il far west rissa fra tassisti in piazza, furto di una pistola in una casa  in via Sant'Andrea Del Pendolo. Vi e' da chiedersi dove e' finito lo spirito della Citta' della Musica in Costiera amalfitana. La lite fra tassisti, dove sono intervenuti anche familiari, avvenuta ieri pomeriggio sarebbe stata scatenata da un piccolo incidente. Il furto nell'appartamento, invece in nottata. Ad intervenire i carabinieri di Ravello e di Amalfi. Strano davvero che episodi del genere avvengano solo a Ravello o comunque sono rarissimi nel resto della Costiera amalfitana. Sopratutto per i furti negli appartamenti, e' il paese piu' preso di mira, forse per la facile accessibilita' dall'Agro Nocerino / Sarnese con la strada (vietata) senza controlli , e' facile fare la "spesa" a Ravello e tornarsene a casa a Pagani, Nocera, Angri o altrove, senza escludere qualche appoggio locale (nella vicenda del furto della pistola pare che si conoscessero le abitudini dei due proprietari) ma purtroppo la provincia di Salerno e Napoli come il resto della Campania e' sempre piu' povera e aumentano i furti