Festa del Volontario e Sagra del Pesce

0

Anche quest’anno ritornano la Festa del Volontario e la Sagra del Pesce, rispettivamente alla terza e alla trentaquattresima edizione, eventi organizzati dalla Croce Rossa Italiana in collaborazione con l’Amministrazione comunale della città di Ercolano.
A partire da venerdì 29 agosto nel parcheggio nuovo degli scavi della città di Ercolano (via dei Papiri Ercolanesi) saranno allestiti stand gastronomici che proporranno tutte le prelibatezze dei nostri prodotti ittici locali.
Gli stand saranno aperti dalle ore 20 per offrire delle deliziose cene. Per sei giorni, ogni sera, si potranno degustare la frittura mista, il risotto alla pescatora, le vongole e le cozze, le frittelle di alghe, la montanara e gli immancabili panini.
Non solo cibo ma anche arte, folklore e spettacolo. Saranno infatti presenti gli stand degli artigiani dell’associazione culturale “Hobbisti Millemani”. Domenica 7 settembre, alle ore 10, si commemoreranno tutti i caduti in mare con la celebrazione della Messa nel Parco sul mare della Villa Favorita, a cui parteciperanno autorità militari, civili e religiose. Subito dopo la celebrazione si procederà con la deposizione di una corona d’alloro sulla lapide commemorativa del disastro della “Moby Prince”. Alle ore 12, con le imbarcazioni presenti nel Porto del Granatello di Portici, si potrà seguire la cerimonia a mare, durante la quale sarà deposta una corona d’alloro alla Madonna del Subacqueo e dei Pescatori giacente nelle acque del litorale ercolanese, al largo di Punta Quattro Venti. Ogni sera dalle ore 21 si potrà assistere gratuitamente, a spettacoli teatrali cabarettistici e musicali.
Ecco il programma dettagliato:
29, 30 e 31 agosto – Serata danzante e karaoke
5 settembre – Spettacolo musicale
6 settembre – Concerto Tony Esposito
7 settembre – Spettacolo di cabaret con Lino BarbieriAnche quest’anno ritornano la Festa del Volontario e la Sagra del Pesce, rispettivamente alla terza e alla trentaquattresima edizione, eventi organizzati dalla Croce Rossa Italiana in collaborazione con l’Amministrazione comunale della città di Ercolano.
A partire da venerdì 29 agosto nel parcheggio nuovo degli scavi della città di Ercolano (via dei Papiri Ercolanesi) saranno allestiti stand gastronomici che proporranno tutte le prelibatezze dei nostri prodotti ittici locali.
Gli stand saranno aperti dalle ore 20 per offrire delle deliziose cene. Per sei giorni, ogni sera, si potranno degustare la frittura mista, il risotto alla pescatora, le vongole e le cozze, le frittelle di alghe, la montanara e gli immancabili panini.
Non solo cibo ma anche arte, folklore e spettacolo. Saranno infatti presenti gli stand degli artigiani dell’associazione culturale “Hobbisti Millemani”. Domenica 7 settembre, alle ore 10, si commemoreranno tutti i caduti in mare con la celebrazione della Messa nel Parco sul mare della Villa Favorita, a cui parteciperanno autorità militari, civili e religiose. Subito dopo la celebrazione si procederà con la deposizione di una corona d’alloro sulla lapide commemorativa del disastro della “Moby Prince”. Alle ore 12, con le imbarcazioni presenti nel Porto del Granatello di Portici, si potrà seguire la cerimonia a mare, durante la quale sarà deposta una corona d’alloro alla Madonna del Subacqueo e dei Pescatori giacente nelle acque del litorale ercolanese, al largo di Punta Quattro Venti. Ogni sera dalle ore 21 si potrà assistere gratuitamente, a spettacoli teatrali cabarettistici e musicali.
Ecco il programma dettagliato:
29, 30 e 31 agosto – Serata danzante e karaoke
5 settembre – Spettacolo musicale
6 settembre – Concerto Tony Esposito
7 settembre – Spettacolo di cabaret con Lino Barbieri