Minori in White questa sera la Citta’ della Pasta balla nell’Olimpo

0

A causa delle avverse condizioni meteorologiche il “Minori in White” è stato rinviato a questa sera, giovedì 21 agosto. Per il sesto anno consecutivo a Minori si terrà il “Minori in White”, festa danzante cult dell’estate in costiera amalfitana in cui si richiede ai partecipanti di presentarsi vestiti di bianco, dalla testa ai piedi. Domani sera si annuncia una scenografia unica ambientata nell’antico Olimpo abitato dagli dei. I ragazzi si sono superati, ancora poche ore ed il lavoro durato mesi e mesi vedrà la luce e sarà posizionato sul campo “Leo Lieto”, pronto per stupire tutti gli ospiti. In consolle, oltre a dj Christian D’Amato ed Andrew Cocco, la scena sarà tutta per Enzo Falivene, disc jockey della Pupi&Pupe Animation, direttamente dal DolceVita di Salerno, sempre presente a questo evento il quale oramai ne è divenuto una istituzione. Gli organizzatori ci hanno rivelato altre novità rispetto al passato ed effetti speciali mai visti ma ci hanno chiesto di non rivelarli per non togliere il gusto della sorpresa alle migliaia di uomini e donne in bianco che invaderanno il paese  Testo di . Angelo Sammarco Costiera amalfitana scelto da Positanonews 

A causa delle avverse condizioni meteorologiche il "Minori in White" è stato rinviato a questa sera, giovedì 21 agosto. Per il sesto anno consecutivo a Minori si terrà il "Minori in White", festa danzante cult dell'estate in costiera amalfitana in cui si richiede ai partecipanti di presentarsi vestiti di bianco, dalla testa ai piedi. Domani sera si annuncia una scenografia unica ambientata nell'antico Olimpo abitato dagli dei. I ragazzi si sono superati, ancora poche ore ed il lavoro durato mesi e mesi vedrà la luce e sarà posizionato sul campo "Leo Lieto", pronto per stupire tutti gli ospiti. In consolle, oltre a dj Christian D'Amato ed Andrew Cocco, la scena sarà tutta per Enzo Falivene, disc jockey della Pupi&Pupe Animation, direttamente dal DolceVita di Salerno, sempre presente a questo evento il quale oramai ne è divenuto una istituzione. Gli organizzatori ci hanno rivelato altre novità rispetto al passato ed effetti speciali mai visti ma ci hanno chiesto di non rivelarli per non togliere il gusto della sorpresa alle migliaia di uomini e donne in bianco che invaderanno il paese  Testo di . Angelo Sammarco Costiera amalfitana scelto da Positanonews