Sorrento. Vergogna alla Regina Giovanna, cane meticcio impallinato

0

A Sorrento c’è chi si diverte la domenica pomeriggio a ferire un cane meticcio colpevole solo di rincorrere nella zona del Capo di Sorrento una cagnetta in calore. A ferire l’animale è stata la mano di uno sconosciuto che, con un ignobile gesto, ha colpito con tanti pallini la zampetta del povero Rocky. Il meticcio appartiene alla signora Mariarosaria che tempo fa lo aveva trovato che girovagava per strada in pessime condizioni ed aveva deciso di prenderlo con sè. La povera bestiola domenica ha vissuto una brutta avventura ed è stato fortunatamente salvato da una coppia di bresciani in vacanza che con il loro cane si erano recati alla Regina Giovanna per godersi la domenica di agosto e la bellezza del mare. La signora Mariarosaria casualmente incontra la coppia in vacanza intenta a parlare con i vigili urbani all’altezza del cimitero di Sorrento, al fine di risalire al proprietario della sfortunata bestiola. Rocky è stato curato da un bravo veterinario ed è fuori pericolo. La persona che ha ferito Rocky sarà denunciata alle forza dell’ordine. Chi colpisce gli animali sarà probabilmente violento anche con gli uomini. Con questa dichiarazione invitiamo i nostri lettori a segnalare casi analoghi. 

A Sorrento c'è chi si diverte la domenica pomeriggio a ferire un cane meticcio colpevole solo di rincorrere nella zona del Capo di Sorrento una cagnetta in calore. A ferire l'animale è stata la mano di uno sconosciuto che, con un ignobile gesto, ha colpito con tanti pallini la zampetta del povero Rocky. Il meticcio appartiene alla signora Mariarosaria che tempo fa lo aveva trovato che girovagava per strada in pessime condizioni ed aveva deciso di prenderlo con sè. La povera bestiola domenica ha vissuto una brutta avventura ed è stato fortunatamente salvato da una coppia di bresciani in vacanza che con il loro cane si erano recati alla Regina Giovanna per godersi la domenica di agosto e la bellezza del mare. La signora Mariarosaria casualmente incontra la coppia in vacanza intenta a parlare con i vigili urbani all'altezza del cimitero di Sorrento, al fine di risalire al proprietario della sfortunata bestiola. Rocky è stato curato da un bravo veterinario ed è fuori pericolo. La persona che ha ferito Rocky sarà denunciata alle forza dell'ordine. Chi colpisce gli animali sarà probabilmente violento anche con gli uomini. Con questa dichiarazione invitiamo i nostri lettori a segnalare casi analoghi.